Calcio a 5 femminile: Fenix Santa Maria a valanga sullo Sprint

Condividi con:

Partita sul velluto quella giocata domenica 3 dicembre al PalaCilento dalla Fénix. Le cilentane, in ottima forma, segnano ben 24 gol allo Sprint, squadra molto umile che subito si arrende al divario tecnico e di preparazione.

La Fènix imposta subito il gioco portando al gol molti elementi del roster. Piera Bosco e Maria Di Santi le più prolifiche. 7 i gol per la prima, 4 per la seconda. Tra le marcature anche la solita Petronilla Di Luccia con 3 reti. In buona condizione anche le più esperte del gruppo che superano gli acciacchi dell’avvio del campionato. Due gol a testa per Valeria Clematide e Stefania Raso. Con due gol il capitano Katia Lanzalotti scaccia gli spettri dell’infortunio di qualche settimana fa. Risponde presente anche Daniela Zagaria, due segnature per lei. Onore anche per Stefania Palumbo e Michela Ghita che con una rete a testa regalano gioie ai tifosi.



In campo si è vista una Fénix forte, tenace e motivata che può tranquillamente guardare avanti con positività. Il mister Angelo Cusati ha preferito non commentare: «Testa al derby di domenica prossima – ha detto – l’importante è continuare a crederci».

Le biancorosse sono ora alla guida del girone C in coabitazione col Delfino MC.
Comunicato stampa

Condividi con:
CilenTiAmoci, il portale di Castellabate e dintorni © 2014 Frontier Theme