Castellabate: approvato il progetto definitivo-esecutivo per il restyling del porticciolo delle Gatte

Condividi con:

progetto porto delle gatte
La Giunta comunale nell’ultima seduta (24 novembre) ha approvato il progetto definitivo-esecutivo per i lavori di riqualificazione ed ammodernamento dell’approdo Le Gatte, a Santa Maria di Castellabate. L’importo complessivo è di 417.500 euro, di cui 312.422,69 euro per lavori. L’intervento era già stato programmato da tempo per riqualificare una delle aree più belle del litorale costiero di Castellabate ed allo stesso tempo per mettere in sicurezza lo scalo, utilizzato per l’attracco della flotta peschereccia e di piccole imbarcazioni da diporto, che è stato interessato durante il precedente inverno da un fenomeno di insabbiamento che ha ricoperto lo scivolo di alaggio e varo, riducendo anche il fondale del canale di accesso. Gli arredi delle banchine, inoltre, risultano danneggiati. “Tale intervento ha una duplice finalità: restituire allo scalo una piena funzionalità per le piccole imbarcazioni, ma anche riqualificare l’area di Porta delle Gatte, nel cuore del litorale di Santa Maria, per quanto riguarda l’aspetto urbano e di vivibilità. – sottolinea il sindaco Costabile Spinelli – In questo modo, avremo una darsena molto più efficiente per le piccole imbarcazioni e renderemo più fruibile quest’area, che è amata tanto dai residenti così come dai turisti”. In particolare, è prevista la realizzazione di opere strutturali per ampliare le banchine riorganizzando gli spazi, e interventi impiantistici per attrezzare la darsena con i servizi idrico ed elettrico e con l’antincendio. Inoltre, sarà realizzata un’area che sarà pavimentata in pietra ed una zona verde tra la piazza e la banchina. Anche il camminamento, che collega il porto e Via Pagliarola, sarà ampliato e, nel tratto finale, sarà realizzata una rampa per superare il dislivello e consentire un agevole transito anche ai diversamente abili.

Comunicato stampa – Comune di Castellabate

Condividi con:
Updated: 30 novembre 2015 — 13:48
CilenTiAmoci, il portale di Castellabate e dintorni © 2014 Frontier Theme