//

Castellabate, dehors: proposta l’introduzione per favorire la destagionalizzazione

Condividi con:
Golfo di Castellabate

Golfo di Castellabate

In attesa di dotarsi di un regolamento sui dehors che interesserà tutte le zone commerciali del territorio, la Giunta comunale di Castellabate ha dato il via libera alla proposta dell’Assessore al Commercio e alle Attività Produttive Luisa Maiuri sull’occupazione del suolo pubblico nel periodo invernale con particolari strutture. In linea con la volontà di tutelare e valorizzare il centro storico, di sviluppare l’economia locale e sociale, di diversificare l’attrattiva turistica, si è pensato di concedere l’utilizzo di dehors per incentivare l’apertura costante dei pubblici esercizi.

Le istallazioni, ai sensi del Decreto del 13 febbraio 2017 n. 31 che semplifica la procedura del rilascio delle autorizzazioni, saranno ancorate al suolo senza alcuna opera muraria o fondazione e per una durata non superiore a 120 giorni all’anno e avranno specifiche caratteristiche, come stabilito negli allegati A e B della Delibera.



«Il via libera all’utilizzo dei dehors, strutture amovibili e a zero impatto progettate per ampliare i locali e stare all’aperto anche in inverno, diventerà un forte attrattore turistico», dichiara l’Assessore Maiuri: «Tale concessione, in attesa dell’approvazione del regolamento definitivo, si è resa necessaria perché, in un comune come il nostro che ha un flusso turistico molto più forte nel periodo estivo, c’è la richiesta di ampliare e di valorizzare le offerte commerciali e ricettive per turisti e cittadini e favorire la destagionalizzazione».

Comunicato stampa

Condividi con:
CilenTiAmoci, il portale di Castellabate e dintorni © 2014 Frontier Theme