Castellabate, Elezioni 2018: bagno di folla per Spinelli nel suo primo incontro pubblico

Condividi con:

«Pensate in grande, il Cilento unito avrà voce in Parlamento»

«Una sfida che mi dà i brividi», così Costabile Spinelli definisce la sua candidatura nel discorso che apre ufficialmente la Campagna Elettorale e che precede gli incontri con l’elettorato della sua ampia circoscrizione, alla ricerca di un largo consenso sotto la bandiera di Forza Italia.

Il candidato del collegio uninominale “Battipaglia” per il Senato ha scelto di parlare prima con i propri concittadini a Castellabate ed è stato accolto con il calore e l’entusiasmo che merita una così importante e rara candidatura.

Sono intervenuti, a suo sostegno anche il Senatore Enzo Fasano, che nel suo intervento ha ribadito che i candidati per le elezioni politiche 2018 di Forza Italia sapranno tutti ben rappresentare lo spirito e la lealtà che contraddistingue la loro forza politica, mentre la professoressa Marzia Ferraioli si è detta pronta ad impegnarsi per il Cilento, territorio nel quale si propone per la Camera.



La sala che ha ospitato l’incontro era gremita di simpatizzanti e sostenitori tra i quali, oltre a tutta la squadra di governo di Castellabate, anche molti altri amministratori del territorio, sindaci e tanti colleghi di partito, quali Sonia Senatore, Rossella Sessa e Gigi Casciello.

Spinelli parla così al cuore dell’elettorato: «Questa mia è una candidatura non personale ma è la candidatura del Cilento tutto, che io chiamo ad un voto responsabile e ben speso per un territorio che da troppo tempo viene lasciato ai margini. La mia esperienza politica ultraventennale mi permette di conoscere le problematiche e le fragilità della mia gente perché le vivo e le soffro quotidianamente. Negli annali non si ricorda un’opportunità come questa che apre scenari inediti per la nostra terra, non facciamocela scappare».
Comunicato stampa

Condividi con:
CilenTiAmoci, il portale di Castellabate e dintorni © 2014 Frontier Theme