Castellabate, Giornata dell’Unità Nazionale e delle Forze Armate: il programma delle celebrazioni

Condividi con:

Anche Castellabate si prepara a celebrare la Giornata dell’Unità Nazionale e delle Forze Armate, istituita per commemorare la fine della prima guerra mondiale. In occasione della Festa – che ricorre ogni 4 novembre per l’anniversario dell’entrata in vigore del cosiddetto armistizio di Villa Giusti del 1918 – il Comune guidato dal Sindaco Costabile Spinelli, ha organizzato un denso programma istituzionale di attività civili che si svolgeranno nel corso di tutta la mattinata di sabato. Interverranno le forze armate, le autorità militari, civili, religiose, gli alunni delle scuole e la rappresentanza della locale sezione ANMI di Castellabate.




L’appuntamento è alle ore 10:30 in piazza Cavalieri di Vittorio Veneto a Santa Maria per il raduno dei partecipanti e la deposizione della corona d’alloro. Successivamente le autorità si sposteranno nel Capoluogo, con raduno nei pressi dell’incrocio Beato Simeone, per un corteo che si snoderà tra via Forziati e Piazza Matarazzo, fino a raggiungere il monumento dei Caduti per la deposizione della corona e le allocuzioni.

Il Sindaco di Castellabate Costabile Spinelli in merito alle celebrazioni: «Un’importante giornata commemorata in tutta Italia che deve rappresentare uno stimolo per ricordare, un momento di riflessione e un impegno di fedeltà ai valori fondamentali che vanno oltre i semplici confini del nostro comune».


Comunicato stampa

Condividi con:
CilenTiAmoci, il portale di Castellabate e dintorni © 2014 Frontier Theme