Castellabate: il comune aderisce alla campagna “Ma il mare non vale una cicca?”

Condividi con:

Sabato 30 luglio al via l’8° edizione dell’iniziativa “Ma il mare non vale una cicca?”, la prima campagna nazionale di informazione e sensibilizzazione dall’entrata in vigore del “Collegato Ambientale” che prevede sanzioni per chi abbandona i mozziconi. L’Area Marina Protetta di Santa Maria di Castellabate, gestita dal Parco Nazionale del Cilento, Vallo di Diano e Alburni, aderisce anche quest’anno, all’iniziativa promossa da Marevivo per proteggere il mare dall’abbandono dei mozziconi: 650 “Cenerino” distribuiti in 350 stabilimenti e centri visite delle Aree Marine Protette e centinaia di volontari impegnati nella pulizia di circa 50 spiagge libere del litorale italiano. Anche quest’anno, la campagna è patrocinata dal Ministero dell’Ambiente, con il supporto del Sindacato Italiano Balneari e il sostegno del Corpo delle Capitanerie di Porto. In primo piano la collaborazione con le Aree Marine Protette che, grazie al supporto di JTI (Japan Tobacco International), riceveranno i posacenere da esterno detti “Cenerino” da posizionare nei propri centri visite e saranno coinvolte nelle operazioni di pulizia ricadenti nel loro territorio. Nello specifico l’Area Marina Protetta di Santa Maria di Castellabate si occuperà della spiaggia della frazione Lago con un cenerino collocato presso il Punto Informativo Turistico gestito dall’Associazione Punta Tresino.

Spiaggia Pozzillo

Spiaggia Pozzillo

«Una prova di buona educazione e sensibilità ambientale, un piccolo, grande contributo per la tutela delle spiagge e la salvaguardia del mare», dichiara il Consigliere delegato all’Area Marina Protetta Assunta Niglio. L’Assessore all’Ambiente Domenico Di Luccia sostiene con convinzione l’iniziativa: «Continuano così, con la campagna di Marevivo e di JTI, le giornate dedicate all’ambiente volte alla tutela della risorsa più importante per il nostro comune come già fatto con “RiciclaEstate” e “Puliamo l’isola” e con la nostra adesione a “Puliamo il Mondo”».

Comunicato stampa – Comune di Castellabate

Condividi con:
Updated: 9 settembre 2016 — 14:50
CilenTiAmoci, il portale di Castellabate e dintorni © 2014 Frontier Theme