Castellabate: l’intervento del Sindaco scongiura la sospensione delle attività scolastiche del De Vivo

Condividi con:

Il Comune di Castellabate al fine di scongiurare la chiusura dell’Istituto De Vivo è intervenuto sostituendosi all’Ente Provinciale competente in materia. Il Sindaco, vista l’urgenza del caso e per ridurre al minimo i disagi determinatisi ai danni degli studenti, ha predisposto la sistemazione e realizzazione di un ingresso alternativo alla struttura.
In data 20 ottobre 2017 infatti la Dirigente Scolastica aveva trasmesso una nota in cui comunicava, previo sopralluogo tecnico, l’interdizione di accesso ai locali scolastici dell’edificio con sede a San Marco di Castellabate, a causa delle ingenti lesioni strutturali presenti sul terrazzo di accesso.



“Un atto di responsabilità- afferma il Sindaco Costabile Spinelli – doveroso nei confronti dei ragazzi e del personale scolastico. La Provincia di Salerno ha mostrato ancora una volta la totale indifferenza nei riguardi dell’edilizia scolastica, dimostrandosi inadempiente e lasciando tutto alla coscienza degli amministratori locali. L’intervento di realizzazione di un ingresso alternativo all’edificio scolastico a cura del Comune di Castellabate rappresenta un’azione a tutela di un istituto che rappresenta una risorsa fondamentale per il territorio e per il quale ci siamo sempre impegnati senza dover aspettare interventi dall’alto.”

San Marco e Licosa


Comunicato stampa

Condividi con:
CilenTiAmoci, il portale di Castellabate e dintorni © 2014 Frontier Theme