Castellabate: sassi contro il pullman del Salernum Baronissi dopo il match con la Polisportiva Santa Maria

Condividi con:

Un bruttissimo episodio ha caratterizzato il post partita del campionato di Promozione (girone D) tra le capoliste a pari punti Salernum Baronissi e Polisportiva Santa Maria.

Fuori dallo stadio “Carrano” di Santa Maria di Castellabate, il pullman del Salernum Baronissi è stato mira di ignoti, che hanno lanciato contro il mezzo di trasporto alcuni sassi, provocando la rottura di un vetro e tanta paura fra i giocatori e lo staff della squadra.

Si tratta di un gesto vile ed ingiustificabile, che ha messo a repentaglio l’incolumità dei giocatori e dello staff tecnico che era a bordo del mezzo. Questo non è sport e non è tifo! Ci muoveremo nelle sedi opportune per tutelare il club e denunciare l’accaduto agli organi competenti.”  – è il commento del presidente del Salernum Baronissi Giacomo La Marca.



La società cilentana esprime tutta la propria solidarietà alla squadra del Salernum attraverso una nota stampa. Ecco il comunicato delle Asd Polisportiva S.Maria 1932:

La società Polisportiva Santa Maria 1932 esprime la massima solidarietà alla società sportiva Salernum Baronissi per il vile episodio di violenza verificatosi oggi pomeriggio al termine della partita all’esterno della stadio. Il calcio è passione e divertimento, valori che la nostra società porta avanti da anni e perciò intendiamo ribadire con forza il totale distacco da tali episodi che non fanno parte della gloriosa storia giallorossa.

Comunicati stampa

Condividi con:
CilenTiAmoci, il portale di Castellabate e dintorni © 2014 Frontier Theme