Castellabate sempre più hi-tech: nuovi punti HotSpot Wi-Fi e un App per comunicare con i cittadini

Condividi con:

Il Comune di Castellabate a portata di smartphone. L’ente si avvicina ai cittadini e sceglie di comunicare in maniera tempestiva e bilaterale con l’applicazione Public App. Si tratta della soluzione innovativa che fornisce la possibilità di inviare ai cittadini comunicazioni istantanee, segnalare gli eventi presenti sul territorio, fornire utili informazioni, come il glossario per differenziare correttamente i rifiuti o gli orari di apertura degli uffici, inviare aggiornamenti e news comunali, che possono inoltre essere condivise dai cittadini. Sempre grazie all’applicazione, disponibile gratuitamente, sia per i telefoni Apple che per i telefoni Android, si possono visualizzare, attraverso un sistema di geolocalizzazione, le mappe dei punti di interesse del Comune con le relative informazioni di contatto. L’app può aiutare gli utenti ad inviare segnalazioni in caso di pericolo e offre anche un servizio di monitoraggio per i propri figli. Inoltre, grazie al comodo sistema di messaggistica, i cittadini possono inviare segnalazioni di disservizi per le aree tematiche proposte (ambiente, verde pubblico, illuminazione, viabilità, segnaletica, manutenzione, spiagge) direttamente all’ufficio preposto o segnalare eventuali incendi o calamità naturali, il tutto con un semplice click e allegando anche una foto. Si intensifica inoltre il progetto “Castellabate Free WiFi” con i punti HotSpot, che forniscono gratuitamente alla collettività locale i servizi base di accesso alla rete internet in cambio di un like sulla Pagina Facebook Comune di Castellabate. Sono state attivati nuovi punti di accesso WiFi sulla spiaggia Pozzillo di San Marco e Santa Maria, in Piazza Izzo, Piazza Lucia, Piazzetta Caduti del Mare, Lungomare Guglielmini e Piazza Guercio, Piazza Matarazzo, il lungomare Bracale e De Simone di Santa Maria, il Corso Matarazzo, in Villa Matarazzo a Santa Maria, sul Belvedere San Costabile di Castellabate centro storico, in Piazza Madre Teresa di Calcutta in località Lago.
Il Sindaco Costabile Spinelli in merito: «Si tratta di un’opportunità per incentivare la partecipazione attiva dei cittadini e dotare gli uffici di un sistema che garantisca la rapida gestione degli interventi e migliorare le loro performance in termini di risposte alla collettività», e aggiunge: «Il potenziamento dei punti di connessione alla rete WiFi comunale, inoltre, amplificherà un servizio diventato ormai essenziale in un comune a vocazione turistica come Castellabate, che cresce anche in termini di innovazione e di servizi offerti a turisti e cittadini».

Public App – Tutorial Cittadino


Comunicato stampa

Condividi con:
Updated: 4 agosto 2017 — 20:09
CilenTiAmoci, il portale di Castellabate e dintorni © 2014 Frontier Theme