Castellabate sempre più ricercata su Trivago

Condividi con:

Le vacanze a Castellabate sono sempre più richieste. Quest’anno molti più turisti tra quelli che hanno visitato “Trivago”, uno dei più grandi motori di ricerca di strutture ricettive, hanno scelto di cliccare il Comune cilentano. Un aumento che ha riguardato soprattutto l’inizio dell’estate 2016. A giugno hanno ricercato un soggiorno a Castellabate il 63% di internauti in più rispetto allo stesso mese del 2015, con un picco per il ponte del 2 giugno. I dati sono stati rilasciati dall’Osservatorio Trivago, una fonte autorevole di informazioni e di statistiche relative al mondo dell’online travel. La sua funzione è, infatti, quella di fornire dati e analisi sulle tendenze di viaggio legate al settore alberghiero e rappresenta anche il modo migliore per essere sempre aggiornati sull’andamento dei prezzi degli hotel in Italia ed Europa. Castellabate vede in aumento anche i click nei mesi di luglio e di agosto. Nel dettaglio si sono registrate il 27% di ricerche in più a Luglio e un +28% ad agosto, con picco per il week-end a cavallo di Ferragosto. L’Osservatorio Trivago attesta che nell’agosto 2016 circa lo 0.23% del totale delle ricerche effettuate sul seguito portale dell’online travel riguardano proprio Castellabate.

Santa Maria

Santa Maria

«Una bella soddisfazione che ci sprona a fare sempre meglio», dichiara l’Assessore al Turismo Luisa Maiuri: «Questi dati ufficializzano un risultato sorprendente che porta Castellabate ad essere tra le mete estive più amate dagli italiani, il nostro impegno è quello di continuare, con operazioni mirate, ad allungare la stagione turistica guidando il nostro “Luogo dell’Incanto” verso traguardi sempre più ambiziosi».

Comunicato stampa – Comune di Castellabate

Condividi con:
Updated: 1 settembre 2016 — 13:47
CilenTiAmoci, il portale di Castellabate e dintorni © 2014 Frontier Theme