Fondazione Pio Alferano e Virginia Ippolito: borsa di studio per uno studente meritevole di Castellabate

Condividi con:

Golfo di Castellabate

Il Comune di Castellabate rende noto che la Fondazione Pio Alferano e Virginia Ippolito – con la quale collabora per la promozione di iniziative culturali e artistiche, tra tutte l’organizzazione del prestigioso “Premio Pio Alferano” – quest’anno assegnerà una Borsa di Studio di € 3000 in favore di studenti nati o residenti nel Comune di Castellabate. La borsa di studio è destinata ai diplomati di scuola superiore presso un istituto pubblico della Provincia di Salerno, con una votazione non inferiore ai 90 (novanta) centesimi e che si immatricoleranno ad un corso di laurea di primo livello o a ciclo unico presso una Università italiana pubblica o privata a copertura dell’intera durata del corso di studi prescelto. La domanda dovrà pervenire entro il 31 ottobre agli indirizzi indicati nel bando.



Maggiori informazioni sul sito www.castellabate.gov.it e www.fondazionepioalferano.it .

L’Assessore al Turismo e alla Cultura Luisa Maiuri in merito all’opportunità: «Un aiuto concreto per un giovane del posto e un’ottima occasione per valorizzare le eccellenze, in linea con la volontà della compianta signora Virginia Ippolito che ha trovato una ferma e costante realizzazione da parte della Fondazione, che di anno in anno si impegna, in sinergia con l’Amministrazione, in azioni volte alla valorizzazione e alla crescita culturale e artistica del nostro territorio».
Il presidente della Fondazione Pio Alferano Santino Carta dichiara: «Siamo orgogliosi di portare avanti questa attività, in memoria della signora Virginia Ippolito che era tanto legata a questo comune e che credeva molto nelle future generazioni, e di seguire i giovani di Castellabate fino alla laurea aprendo anche alla possibilità di un inserimento futuro all’interno delle attività della nostra Fondazione».

Modulo di richiesta per l’assegnazione

Bando di assegnazione della borsa di studio

Comunicato stampa

Condividi con:
CilenTiAmoci, il portale di Castellabate e dintorni © 2014 Frontier Theme