Il Santa Cecilia cade al Carrano: la Vigor Castellabate mantiene la categoria

Condividi con:

I play-out sorridono ancora alla Vigor. Per il secondo anno consecutivo la squadra di Castellabate conquista la salvezza nel campionato di Promozione passando per la lotteria degli spareggi. Quest’anno a farne le spese è il Santa Cecilia, che, dopo la sconfitta per 3 a 0 al Carrano, dovrà giocarsi le residuali chance di rimanere in categoria nello scontro con la Poseidon. 

Al Carrano la gara tra Vigor e Santa Cecilia inizialmente scorre via veloce, i ritmi sono abbastanza alti e le squadre cercano di trovare la via del gol principalmente con tiri da fuori, badando soprattutto a non scoprirsi troppo. La svolta della gara arriva però al 30′ minuto, quando Montefusco è abile ad insaccare caparbiamente un cross di Russomanno, mettendo in discesa il resto della partita.

Nella ripresa parte bene la Vigor, che sfiora più volte il raddoppio, ma Russomanno in un paio di occasioni non riesce a trafiggere il portiere ospite. Il secondo gol è realizzato dallo stesso Russomanno su calcio di rigore al 60′, dopo un fallo in area di Kone su Magliano. Dopo varie occasioni per il Santa Cecilia di riaprire la contesa, nel finale di gara, Magliano, sfruttando un errore difensivo della squadra di Eboli, realizza la terza segnatura e il Carrano può così finalmente far festa: la Vigor è salva.

Tabellino Vigor Castellabate 3-0 Santa Cecilia

Vigor Castellabate: Margiotta, Trabelsi, Verriola, D’Avella, Mongiello, Bonora, Montefusco, Magliano, Russomanno, Rizzo, Rodio. A disposizione: De Bartolomeis, Malzone, Starnella, Marciano, Figliola, Senese, Pecora.

Santa Cecilia: Bracciante, Aliberti, Punzi, Criscuolo, Bevilacqua, Ruggiero, Marrandino, Vergadoro, Minguzzi, Kone, Parisi. A disposizione: Ceruso, Palo, Coppola, Campione, Bracciante, Scorzelli, Lapadula.

Reti: 30′ pt Montefusco, 15′ st Russomanno (rigore), 45′ st Magliano.

Condividi con:
Updated: 8 maggio 2017 — 12:06
CilenTiAmoci, il portale di Castellabate e dintorni © 2014 Frontier Theme