Polisportiva Santa Maria: Cardinale nel finale fa gioire il Carrano

Condividi con:

campo carranoArrivano i tre punti per il Santa Maria nella gara casalinga contro il Castel San Giorgio. Decisive le reti di Trimarco, nel mezzo il pari di Polizzi. Partenza sprint dei giallorossi che si proiettano nella metà campo avversaria. La prima occasione da rete è però per gli ospiti che vanificano una buona trama di gioco con un piattone al volo fuori misura di Nocerino. La squadra di Nicoletti replica con una girata di testa di Trimarco alta sulla traversa. Il fraseggio prolungato dei giallorossi non produce grandi occasioni da gol, mente gli ospiti potrebbero passare in vantaggio anche con Rizzo che si lascia respingere un tiro ravvicinato da Serra. Capovolgimento di campo ed arriva un tiro fuori misura di Serrone. Al 18esimo, punizione velenosa di Serrone che costringe Cesarano all’uscita. Improduttive si rivelano anche una serie di incursioni del Santa Maria intorno al 20esimo, mentre al 24esimo Serra è costretto nuovamente agli straordinari su una punizione dal limite di Ferrara. Passano sessanta secondi ed è il bomber giallorosso Trimarco a far esplodere la tribuna del Carrano con un tiro dai 20 metri che supera Cesarano e porta in vantaggio la Polisportiva. La reazione dei rossoblu è affidata ancora ad un calcio piazzato e, qualche minuto dopo, ad una conclusione imprecisa di Rizzo. Nel finale della prima frazione, Limatola è impreciso dal limite dell’area di rigore. Poi, grande azione sull’asse Limatola-Rizzo, ma il primo assistente dell’arbitro ferma tutto per fuorigioco. Si va al riposo sul punteggio di 1-0.

La ripresa inizia con i giallorossi ancora propositivi: al quinto minuto conclusione poco distante dallo specchio della porta da parte di Serrone. La squadra di Amarante, che effettua all’inizio del secondo tempo tutti i cambi a sua disposizione, coglie la traversa con un tiro-cross di De Luca. Serra nega la gioia del pari agli avversari con un super intervento sul colpo di testa ravvicinato di Faggiano. Rizzo, sponda Castel San Giorgio, è impreciso dai 20 metri. Così come lo è Francesco Rizzo dalla parte opposta. Intorno alla metà della seconda frazione, la difesa giallorossa trema sull’azione sviluppatasi sull’asse Starita-Rizzo. È il preludio al pareggio che arriva al 23esimo con Polizzi che approfitta di un errore difensivo dei giallorossi e supera Serra. Alla mezz’ora, Cesarano compie un miracolo su un diagonale di Trimarco. Al 32esimo, traversa di Finaldi su un calcio d’angolo di Limatola e poi la difesa ospite salva sulla linea sul tap-in aereo di Trimarco. Assedio giallorosso nell’ultimo quarto d’ora che viene premiato ad un minuto dalla fine grazie a Cardinale che veste i panni dell’attaccante e regala la rete che vale i tre punti.

Tabellino

Polisportiva Santa Maria 2-1 Castel San Giorgio

Polisportiva Santa Maria: Serra, Cresciullo, Gallo, Della Ventura, Finaldi, Cardinale, Serrone (15′ st Rodio), Rizzo G. (30′ Esposito), Trimarco, Limatola, Rizzo F. (25′ st Scarpa). A disposizione: Bilancieri, Magliocca, Severino, Rodio, Lo Schiavo, Scarpa, Esposito. Allenatore: Nicoletti.

Castel San Giorgio: Cesarano, Somma, Ferrauto, Ferrara, Romano, De Luca P., Matrone (1′ st Vitiello), Faggiano, Rizzo, De Luca C. (1′ st Polizzi), Nocerino (1’st Starita). A disposizione: De Luca G., Olimpo, Vitiello, Guariniello, Starita, Napoletano, Polizzi. Allenatore: Amarante.

Arbitro: Roberto Russo di Salerno (Marino-Dell’Isola)

Reti: 25′ pt Trimarco, 23′ st Polizzi, 44′ st Cardinale

Note: espulso di Rodio al 47′ per un fallo di gioco. Ammoniti Serrone, Trimarco, Finaldi, Della Ventura, Somma, Ferrauto. Recuperi: 2′ pt e 4′ st.

Comunicato stampa – Polisportiva Santa Maria

Sintesi Polisportiva Santa Maria vs Castel San Giorgio 2 – 1

Intervista al mister Angelo Nicoletti

Intervista al centrocampista Gianmarco Limatola

Condividi con:
Updated: 19 ottobre 2016 — 8:51
CilenTiAmoci, il portale di Castellabate e dintorni © 2014 Frontier Theme