Polisportiva Santa Maria e Jugend Agropoli insieme per valorizzare i Settori Giovanili

Condividi con:

Importante sinergia tra due realtà storiche del panorama calcistico cilentano, la Polisportiva Santa Maria e la Jugend Agropoli, che ieri pomeriggio, presso il campo sportivo Antonio Carrano di Santa Maria di Castellabate, hanno sancito ufficialmente l’intesa finalizzata alla valorizzazione del calcio giovanile nel comprensorio cilentano.
Le due società, infatti, daranno vita a un rapporto di collaborazione che prevede lo svolgimento delle Attività di Base (6-12 anni) ad Agropoli e l’Attività Agonistica, finalizzato alla partecipazione ai campionati provinciali e regionali, a Santa Maria di Castellabate.
Erano presenti ieri pomeriggio al Carrano per suggellare l’intesa il presidente della Polisportiva Francesco Tavassi, il presidente onorario della Jugend Antonio Inverso, il presidente della Jugend Pino Maiorano, il direttore generale della Polisportiva Alberico Guariglia e uno dei responsabili del Settore Giovanile giallorosso Antonio Spinelli.

“Questa sinergia – hanno spiegato i dirigenti delle due società – ci consente di accrescere il bacino di utenza e soprattutto di continuare a lavorare con i giovani, cercando di individuarne i migliori. Rappresenta, inoltre, una grande esempio di collaborazione tra due realtà vicine che si uniscono, anziché dividersi come spesso accade nelle nostre terre”.

Comunicato stampa

Condividi con:
Updated: 9 agosto 2017 — 23:07
CilenTiAmoci, il portale di Castellabate e dintorni © 2014 Frontier Theme