Castagnole cilentane

Condividi con:

Castagnole cilentane, uno dei tipici dolci di Carnevale del Cilento

Dosi Costo Difficoltà Tempo
6 Basso Bassa 30′

NB: prima di provare la ricetta delle castagnole cilentane leggi il disclaimer.

Descrizione e storia della ricetta delle castagnole cilentane

Le castagnole sono uno dei dolci più tipici del Carnevale, molto diffuso nel Cilento e in tutta la penisola. A secondo della varie varianti regionali possono anche essere farcite con cioccolata, ricotta, castagnaccio, crema pasticcera o panna.

castagnole cilentane

Castagnole cilentane

Ingredienti ricetta delle castagnole cilentane

Gli ingredienti necessari per la preparazione della ricetta sono:

  • 450 g di farina 00
  • 3 uova
  • 150 g di zucchero semolato
  • 1/2 bicchiere di limoncello cilentano
  • 1/2 bicchiere di latte
  • 100 g di burro
  • buccia grattugiata di 1 limone
  • 1 bustina di lievito vanigliato
  • zucchero a velo
  • sale
  • olio per friggere



Preparazione ricetta delle castagnole cilentane

Su un piano versate la farina a fontanella, aggiungete al centro uova, zucchero semolato, limoncello, burro ammorbidito, latte, lievito, la buccia di limone e un pizzico di sale, impastando il tutto fino ad ottenere un composto omogeneo.

Dall’impasto ottenuto, con le mani unte di farina, formate tante palline della grandezza di una noce.

In una padella quando l’olio è abbastanza caldo friggetele fino a quando non diventano dorate.

Una volte fritte, con l’ausilio della schiumarola, disponete le castagnole cilentane su della carta assorbente per eliminare l’olio in eccesso e cospargetele di zucchero a velo prima di servirle.
buon appetito!

Condividi con:
CilenTiAmoci, il portale di Castellabate e dintorni © 2014 Frontier Theme