//

Melanzane ripiene alla cilentana

Condividi con:

Ricetta delle Melanzane ripiene alla cilentana, un gustoso contorno del Cilento

Dosi Costo Difficoltà Tempo
4 Basso Media 2h

NB: prima di provare la ricetta delle melanzane ripiene alla cilentana leggi il disclaimer.

Descrizione e storia della ricetta delle melanzane ripiene alla cilentana

Le melanzane ripiene alla cilentana, conosciute anche come “melanzane mbuttunate”, sono uno dei contorni tradizionali della cucina di Castellabate e del Cilento. Sono preparate soprattutto nel periodo estivo, quando le melanzane abbondano nel territorio cilentano. Le melanzane ripiene alla cilentana sono una ricetta molto semplice da preparare e rappresentano una modalità sicuramente molto appetitosa per gustare questo ortaggio.

melanzane ripiene alla cilentana

Melanzane ripiene alla cilentana

Ingredienti ricetta delle melanzane ripiene alla cilentana

Gli ingredienti necessari per la preparazione della ricetta sono:

  • 1 kg di melanzane
  • 4 uova
  • 300 g di formaggio pecorino del Cilento grattugiato
  • 200 g di pane raffermo
  • 1 litro di passata di pomodoro
  • olio EVO del Cilento
  • capperi salati
  • olive nere del Cilento a pezzetti o snocciolate
  • prezzemolo
  • basilico
  • 1 spicchio d’aglio
  • pepe
  • sale grosso
  • sale



Preparazione ricetta delle melanzane ripiene alla cilentana

La ricetta inizia con la preparazione delle melanzane, che devono essere tagliate sottili in lunghezza e cosparse di sale grosso per evitare che rilasciano liquidi durante la cottura.

Lasciatele riposare per un’oretta prima di risciacquarle e asciugarle.

In un contenitore versate uova e formaggio, sbattete il tutto con una forchetta fino a quando non si amalgamano. Mettete il pane raffermo in acqua, strizzatelo e aggiungetelo al ripieno insieme a capperi, olive, prezzemolo e pepe, mescolando per bene il tutto.

Farcite le melanzane, disponendo l’impasto tra due fette e chiudendole a tramezzino.

Calate tutte le melanzane ripiene in una padella e friggetele a fiamma bassa in olio EVO abbondante e ben caldo fino a quando non diventano dorate.

Disponete le melanzane fritte con una schiumarola su della carta assorbente in un piatto per eliminare tutto l’olio in eccesso.

In una padella mettete a soffriggere nell’olio uno spicchio d’aglio fino a quando non diventa dorato. Togliete l’aglio e versate la passata di pomodoro aggiungendo un pizzico di sale e acqua se serve.

Quando la salsa sarà quasi cotta aggiungete le melanzane e cospargetele interamente di pomodoro per farle insaporire.

Aggiungete qualche foglia di basilico e servite.

buon appetito!

Condividi con:
CilenTiAmoci, il portale di Castellabate e dintorni © 2014 Frontier Theme