Santa Maria di Castellabate: l’ex asilo abbandonato diventerà un cine-teatro

Condividi con:
Santa Maria

Santa Maria

Sono ormai passati diversi anni da quando iniziarono i lavori per la realizzazione di un asilo nei pressi di via Ortensio Pepi (nei pressi del piazzale dove si svolge il mercato settimanale) a Santa Maria di Castellabate. La struttura, di cui è ben visibile lo scheletro, non è mai stata completata e negli ultimi tempi ha raggiunto livelli elevati di degrado, tanto da fungere da riparo e dormitorio per i venditori ambulanti di passaggio. L’area e l’edificio saranno completamente riqualificati e finalmente valorizzati. Con la delibera n.179 del 25 settembre 2014 la giunta comunale di Castellabate ha approvato il progetto definitivo che prevede la realizzazione di un cine-teatro al posto della fatiscente e incompleta struttura. La realizzazione del progetto sarà totalmente a carico di privati per un importo di quasi 6 milioni di euro.

«L’obiettivo è riqualificare un manufatto degradato, fornendo nello stesso tempo un servizio molto atteso dalla comunità locale e dagli abitanti del circondario. Il progetto prevede, infatti, la realizzazione di un’ampia sala che potrà essere utilizzata per proiezioni cinematografiche e spettacoli, nonché per conferenze e convegni con un numero consistente di partecipanti. È prevista, inoltre, la realizzazione di ambienti da adibirsi a servizi con la possibilità di differenti tipologie di utilizzo per i privati che decidano di investire in quest’opera. Sarà un’occasione unica di coniugare lo sviluppo con il servizio al territorio» – spiega il sindaco di Castellabate Costabile Spinelli.

Fonte: Comune di Castellabate

Guarda il servizio sulla notizia di CilentoChannel

Condividi con:
Updated: 8 settembre 2016 — 17:43
CilenTiAmoci, il portale di Castellabate e dintorni © 2014 Frontier Theme