Santa Maria di Castellabate: una via intitolata alla memoria di Melania Simonelli

Condividi con:

Il Comune di Castellabate intitolerà alla memoria di Melania Simonelli, concittadina prematuramente scomparsa, la strada di Castellabate nei pressi dell’incrocio tra Via Antonio Ianni e via Santa Maria a Mare, esattamente nella località denominata Petrengole. La cerimonia di scoprimento della targa, presenziata dal Sindaco Costabile Spinelli e preceduta da testimonianze, è prevista per le ore 19 di venerdì 23 giugno, giorno in cui ricorre la nascita della giovane. Al momento civile e di ricordo seguirà la benedizione del parroco Don Pasquale Gargione. L’Amministrazione comunale ha sostenuto la richiesta dell’associazione “Melania Simonelli, legno della croce di Cristo” che manifestava il desiderio di intitolare una strada alla memoria di Melania, nata il 23 giugno 1982 e scomparsa, a soli 23 anni, il 3 dicembre del 2005. È stata inoltrata la richiesta di autorizzazione alla Prefettura di Salerno, che ha accolto l’istanza, viste le nobili motivazioni scritte nella richiesta ricevuta dal Comune, che ricorda Melania come modello di vita, di semplicità e come un patrimonio da utilizzare e non sprecare lasciato alla gente, ma soprattutto ai giovani del territorio.

Santa Maria

Il Consigliere con delega alla toponomastica Maria Cristina Cardullo dichiara: «Il ricordo di una giovane diventata grande troppo presto nella sua sofferenza dovuta a una brutta malattia e che ha parlato con un linguaggio d’amore supportato da una grande Fede e che ha raggiunto quella maturità che nel tempo diventa messaggio e testimonianza».

Comunicato stampa – Comune di Castellabate

Condividi con:
Updated: 22 giugno 2017 — 19:32
CilenTiAmoci, il portale di Castellabate e dintorni © 2014 Frontier Theme