Castellabate: apertura di un ufficio di stato civile e anagrafe anche a S.Marco

Condividi con:

L’Amministrazione di Castellabate ha scelto di istituire un ulteriore ufficio di stato civile e anagrafe, il terzo sul territorio comunale che si somma a quelli già attivi a Santa Maria e nel centro storico. La sede distaccata sorgerà a breve negli uffici comunali di Via Marinelli a San Marco, allo scopo di favorire una migliore visibilità dell’offerta del territorio e di offrire anche ulteriori possibilità di contrarre matrimoni con rito civile, oltre che nella sede della casa comunale.

San Marco di Castellabate

San Marco e Licosa

Un atteso ritorno, se si pensa che già nel 1959 venne richiesta a San Marco l’istituzione di un ufficio separato di Stato Civile al quale, nel 1984, si aggiungono anche i servizi dell’anagrafe. L’ufficio è stato regolarmente in funzione fino al 1997, quando venne chiuso per l’inagibilità dei locali.



Il Sindaco Costabile Spinelli commenta così l’istituzione dell’ufficio: «Nell’era della digitalizzazione stiamo puntando al trasferimento delle documentazioni online, con la possibilità di accedere ai servizi direttamente da casa propria ma, pensando soprattutto ai cittadini più anziani, abbiamo comunque intenzione di riorganizzare i nostri uffici ottimizzandoli per fornire maggiori servizi e incrementare la presenza anche nelle frazioni del Comune. Per questo annunciare la riapertura dell’ufficio anagrafe di San Marco, dopo quasi vent’anni dalla sua chiusura, significa garantire il ritorno di un servizio importante, un’esigenza nata dall’ascolto delle istanze dei residenti».
Comunicato stampa

Condividi con:
CilenTiAmoci, il portale di Castellabate e dintorni © 2014 Frontier Theme