Laureana Cilento: il giovane avvocato Marciano si candida a Sindaco

Condividi con:

Io resto nel mio Paese” è lo slogan scelto dall’avvocato Raffaele Marciano, 32 anni, per annunciare ufficialmente la sua candidatura a sindaco di Laureana Cilento.

L’annuncio arriva a circa tre mesi di distanza quando, il piccolo Comune della provincia di Salerno, sarà chiamato a rinnovare l’Amministrazione comunale. Marciano, vive a Laureana Cilento da quando è nato e, nel suo Paese, ha deciso di svolgere la sua professione, nonostante le numerose difficoltà che vivono tanti giovani come lui, i quali, spesso, sono costretti ad emigrare.



Afferma l’avv. Marciano : “Ho deciso di scendere in campo per fare in modo che ragazzi e ragazze di questa terra possano restare qui. La nostra è una piccola realtà, ma se valorizzata e rilanciata sotto il profilo economico, infrastrutturale e turistico può diventare un punto di riferimento per tanti. Non promettiamo miracoli, ma chiediamo ai Nostri concittadini di darci la possibilità di costruire qui il Nostro futuro”.
Comunicato stampa

Condividi con:

Castellabate: interrogazione della Minoranza sull’incendio nei pressi dell’isola ecologica

Castellabate paese
Condividi con:
Castellabate paese
Castellabate

“La scorsa domenica sera, nella distrazione per le feste dell’inizio del nuovo anno, è passato in sordina un episodio che deve essere approfondito: l’incendio in un’area adiacente l’isola ecologica e gli impianti di depurazione. Grazie al pronto intervento dei volontari della protezione civile è stato domato in breve tempo. Nonostante ciò tanti cittadini che abitano in quella zona hanno segnalato forti odori nauseabondi non ascrivibili ad una normale puzza di fumo. In più ci sono da accertare le cause dell’incendio. Nel caso in cui venissero confermate le indiscrezioni circa l’origine dolosa dell’evento allora saremmo dinanzi ad un’altra mancanza di controllo e sorveglianza di un’area così sensibile a livello ambientale e sanitario. Un’area dove gli escavatori scompaiono nel nulla (ricorderete la vicenda di qualche anno fa) e dove nascono incendi in maniera incontrollata. Per queste ragioni l’interrogazione di oggi mira a conoscere il numero di telecamere di sorveglianza nella zona e le azioni dell’Amministrazione affinché tale area sia maggiormente controllata. Inoltre a tutela della salute di tutti i cittadini abbiamo richiesto ufficialmente di sapere se l’incendio ha interessato anche materiali inquinanti abbandonati nelle adiacenze dell’isola ecologica. Perciò aspettiamo in breve tempo una relazione dettagliata e un’analisi del suolo al fine di rassicurare in maniera scientifica e oggettiva tutti gli abitanti di Castellabate.”




Comunicato stampa

Condividi con:

Elezioni 2018: il commento di Luisa Maiuri, candidata FdI alla Camera

Condividi con:


Si affida alla sua pagina Facebook il vice sindaco di Castellabate Luisa Maiuri per ringraziare tutti coloro che l’hanno accompagnata durante la sua campagna elettorale per le Politiche 2018.



Ecco il commento della candidata per Fratelli d’Italia al collegio plurinominale della Camera:

“Il Cilento, insieme a tutto il resto della Provincia di Salerno ha riconosciuto a Fratelli d’italia un importante tributo di voti e di consenso elettorale.

Domenica 4 marzo nel solo collegio uninominale Cilento della Camera dei Deputati Fratelli d’italia ha riportato una percentuale di circa il 6%, tantissime elettrici ed elettori hanno scelto Giorgia Meloni.

Si tratta di un grande patrimonio di fiducia che adesso si trova nelle mani dei parlamentari Edmondo Cirielli e Antonio Iannone: a loro chiederò nei prossimi giorni di non abbandonare il Cilento.
Sono certa che Fratelli d’italia, come promesso in campagna elettorale, si batterà per i nostri problemi.

Da parte mia un GRAZIE INFINITO a chi mi ha sostenuto in questa meravigliosa campagna elettorale: ho scoperto tantissimi nuovi amici, ho avuto la conferma di antichi rapporti.
GRAZIE A TUTTI VOI e andiamo avanti”

Condividi con:

Elezioni 2018, collegio Battipaglia: il commento di Costabile Spinelli, candidato FI al Senato

Condividi con:

Ben 90325 voti ed una percentuale del 37,33 % ecco il dato raggiunto dal candidato Costabile Spinelli, in corsa per il Senato, il miglior risultato del Centro-destra in Campania. Il Sindaco di Castellabate è arrivato secondo, con uno scarto di appena 1612 voti subito dietro Franco Castiello (M5S), una sconfitta che si riflette e raccoglie il dissenso largo di un elettorato che, soprattutto al Sud, ha scelto il voto di protesta.

«Da domani si riparte con lo stesso impegno di sempre ma con una responsabilità maggiore, quella dovuta al consenso raggiunto in ogni angolo di questo meraviglioso territorio», commenta Spinelli, secondo ma per una manciata di voti: «Sul dato nazionale, dettato da un voto di insofferenza verso la politica e i partiti tradizionali, il Cilento è stato comunque in controtendenza, praticamente l’unico territorio del Sud in cui il Centro-desta ha retto e questo dato mi riempie d’orgoglioso. Porto con me la soddisfazione e la responsabilità degli oltre 90mila elettori che mi hanno sostenuto, un risultato sorprendente che, tenuto conto del trend nazionale, non può passare inosservato».



Nel post-elezioni Costabile Spinelli riparte da subito con l’impegno in Forza Italia e da amministratore del proprio Comune, trasformando l’esperienza da candidato in un importante punto di partenza, prendendo il via proprio da quella rete di amministratori del territorio creata ed intensificata nell’ultimo periodo e ripartendo dall’ascolto della problematiche locali e dalla vicinanza ai cittadini, anche al di fuori della campagna elettorale.

Comunicato stampa

Condividi con:

Elezioni 2018: Luisa Maiuri (Fratelli d’Italia) racconta la sua campagna elettorale

Condividi con:

Rush finale per le elezioni politiche: nelle ultime ore di campagna elettorale che separano gli italiani dal voto del 4 marzo, Luisa Maiuri, candidata al collegio plurinominale della camera per Fratelli d’Italia, lancia un messaggio agli elettori del collegio e fa un bilancio del suo viaggio tra i comuni della zona a sud di Salerno: «È stata una sfida impegnativa ma anche elettrizzante, che mi ha permesso di attraversare la mia provincia e di focalizzarmi sui principali problemi del territorio, valutandoli alla luce della mia esperienza amministrativa.

L’aspetto più gratificante di questa campagna elettorale è l’aver potuto rappresentare tutti gli elettori che amano la Patria e che condividono con me il desiderio di migliorare insieme la nostra terra, iniziando dalle 15 priorità del programma di Fratelli d’Italia, che pone al centro i bisogni degli italiani. Manca davvero poco al voto e io naturalmente mi auguro che la coalizione di centro-destra ottenga la maggioranza.



Voglio ringraziare ancora una volta chi ha creduto e sostenuto la mia candidatura e tutte le persone che mi sono state accanto e con le quali mi sono confrontata durante questo periodo di impegno in giro tra la gente. “Insieme per la nostra terra” è lo slogan che ha guidato la mia missione politica e vorrei poter continuare a diffondere questo messaggio per dare voce al mio bellissimo territorio e ad una popolazione stanca di non essere adeguatamente rappresentata nelle sedi istituzionali nazionali».

Comunicato stampa

Condividi con:

Elezioni 2018: Costabile Spinelli (FI) chiude la sua campagna elettorale a Castellabate

Condividi con:

Venerdì 2 marzo il candidato al Senato nel collegio uninominale “Battipaglia” per il centro-destra, Costabile Spinelli, chiuderà la sua campagna elettorale a Santa Maria di Castellabate, in Piazza Lucia alle ore 18:00. Al temine di un tour che ha toccato per i comuni della vasta circoscrizione Campania 11, colmo di appuntamenti e di grosse soddisfazioni e in vista delle vicine elezioni di domenica 4 marzo, il Candidato al Senato per Forza Italia si appresta ad incontrare i propri cittadini e a riaffermare il suo impegno per il territorio.



«Ringrazio per il sostegno e la vicinanza dimostrata tutti gli elettori e i colleghi di partito che, durante la mia intensa campagna elettorale, mi hanno seguito negli incontri pubblici, nei comitati e attraverso i social. È stato per me un privilegio poter ascoltare, così da vicino ed in prima persona, i territori attraverso la voce degli amministratori, dei lavoratori e dei cittadini, un viaggio che ho portato avanti con impegno e che mi ha davvero emozionato», dichiara Spinelli, che aggiunge: «Il mio viaggio ora è giunto alla sua ultima tappa e non poteva che concludersi a Castellabate, proprio dove è iniziato».

In caso di condizioni meteorologiche avverse l’incontro si terrà presso la Casa di Ospitalità Santa Scolastica in via O. Pepi, 27 a Santa Maria.
Comunicato stampa

Condividi con:

Elezioni 2018: Mara Carfagna a Vallo della Lucania per sostenere Costabile Spinelli

Featured Video Play Icon
Condividi con:

Domenica 25 febbraio al Teatro De Berardinis di Vallo della Lucania, si è tenuto un interessante incontro pubblico con i candidati forzisti e con la portavoce di Forza Italia Mara Carfagna.

Il candidato al Senato nel collegio uninominale “Battipaglia” per il centro-destra Costabile Spinelli è intervenuto sul palco insieme alla candidata alla Camera Marzia Ferraioli e al Vicesindaco di Vallo della Lucania Antonietta Coraggio. La portavoce dei Deputati del partito Mara Carfagna, sta sostenendo con la sua presenza e attraverso vari incontri, i candidati di Forza Italia nella provincia di Salerno e della zona Sud.



«La forza del Cilento è la forza di una terra che ha bisogno di ascolto e di riscatto, è la forza della mia gente semplice e laboriosa, è la forza dei nostri giovani che traggono dalle difficoltà la spinta per non arrendersi mai», dichiara Costabile Spinelli in merito all’incontro, e aggiunge: «Questa forza l’ho sentita tutta nelle parole di Mara Carfagna che ha dimostrato con la sua presenza, a Battipaglia e a Vallo, una volontà decisa ossia quella di dare finalmente voce alla nostra forza».


Comunicato stampa

Condividi con: