La Polisportiva Santa Maria torna alla vittoria: la Battipagliese lascia i tre punti al Carrano

Condividi con:

La Polisportiva torna alla vittoria. Lo fa alla grande battendo al “Carrano” 2 a 0 la Battipagliese. Tre punti sotto l’albero di Natale che fanno sorridere in casa giallorossa dopo le tre sconfitte consecutive. La cronaca. La prima emozione arriva al quarto di gioco quando Senatore costringe alla deviazione Spicuzza, mentre al quinto Campione calcia malamente da buona posizione. Al diciassettesimo, dopo una fase combattuta, Margiotta prova a beffare Primadei, bravo a bloccare la sfera. Al ventunesimo azione avvolgente cilentana, Petrillo contro crossa un assist di Altieri che di testa schiaccia debolmente tra le braccia di Primadei. La prima frazione, dopo un minuto di recupero comandato dal sig. Santucci di Jesi, termina così 0 a 0.



La ripresa si apre con Fariello che si divora, da pochissimi metri, una rete già fatta: il capitano della Polisportiva, colpisce in maniera potente spedendo alle stelle un pallone arrivato in area sugli sviluppi di un corner. Al dodicesimo è Romano, da poco entrato, a costringere ad un grande intervento Primadei, estremo difensore bianconero. Al diciottesimo De Sio, appena fuori area, scaglia un diagonale che fa la barba al palo. Azione dubbia nell’area zebroide al ventesimo: Cherillo impatta con Primadei, ma l’arbitro fischia punizione in favore del portiere. Poco dopo è Romano ad essere steso in area da Iommazzo: Cherillo batte male il penalty concedendo a Primadei la possibilità di deviare il pallone, Margiotta arriva per primo sulla respinta siglando l’uno a zero. E’ Cherillo al settantaquattresimo a sfiorare il raddoppio: Primadei è ancora super nella circostanza. Guerrera all’ottantesimo va vicino al goal dell’ex: Spicuzza si salva deviando sulla traversa. Nel finale la Battipagliese si sbilancia, in contropiede, senza trovare il varco giusto. Cherillo, dalla parte opposta, pennella un pallonetto che scavalca Primadei e porta a due le marcature cilentane. Espulsi nelle battute conclusive Romano e Fiorillo. Quindi, arriva il triplice fischia che consegna ai giallorossi tre punti importantissimi contro una delle compagini più forti del campionato.

Tabellino Polisportiva Santa Maria 2-0 Battipagliese

Polisportiva Santa Maria 1932: Spicuzza, Lo Schiavo (Morena 84′) , Manzo (Fiorillo 53′), De Sio, Fariello, Itri Fernando, Petrillo, Margiotta (Joff 82′) , Cherillo, Altieri.(Romano 53′) A disp.: Grieco Paragano, Pastore, Fiorillo, Joff, Mamadou, Morena, Romano, Di Gregorio All. Pirozzi.

Battipagliese: Primadei, De Martino, Iommazzo, Blasio (Corsaro 59′ ), Toscano (Ciaglia 80′), Mazzei, Senatore, Asante, Campione, Guerrera, De Angelis. ( Mounard 81′) A disp. Borrelli, D’Auria, Rocchino, Ciaglia, Ciociaro, Soleman, Corsaro, Lamberti, Munard. All. Pietropinto.

Arbitro: Santucci di Jesi (Esposito e Scala)

Reti: 73′ Margiotta, 88′ Cherillo

Note: Spettatori 400 circa. Ammoniti: Fariello, De Sio, Asante, Iommazzo, Fiorillo
Espulsi: 89′ Romano, 93′ Fiorillo.
Comunicato stampa

Condividi con:
CilenTiAmoci, il portale di Castellabate e dintorni © 2014 Frontier Theme