Politica: il vice sindaco di Vallo della Lucania, Antonietta Coraggio, aderisce a FI

Messaggio promozionale

Condividi con:

Antonietta Coraggio (Foto Facebook)

Si allarga la famiglia di Forza Italia in provincia di Salerno. Anche Antonietta Coraggio, vice sindaco del Comune di Vallo della Lucania, ha ufficialmente aderito al partito di Silvio Berlusconi.

Architetto e amministratore della cittadina vallese da due mandati, Coraggio ha deciso di sposare le idee ed il programma elettorale degli azzurri.

«Aderisco con convinzione ed entusiasmo a Forza Italia – afferma il vicesindaco di Vallo della Lucania -, unico partito in grado di offrire agli italiani un programma solido e ben strutturato. Credo fortemente nei valori che incarna questo partito e sono sicura che il 4 marzo gli italiani faranno la scelta giusta. Da questo territorio arriverà la spinta decisiva per riportare il centrodestra al Governo».



Un’adesione salutata con entusiasmo dai vertici provinciali di Forza Italia. «Il nostro partito prosegue il processo di crescita in provincia di Salerno. Tanti amministratori stanno sposando il progetto politico di Silvio Berlusconi», commenta Roberto Celano, coordinatore provinciale della campagna elettorale. «L’adesione di Antonietta Coraggio, professionista affermata e stimata,  darà un ulteriore contributo in termini di capacità, esperienza e consenso per la vittoria di Forza Italia a Vallo della Lucania ed in tutto il Cilento».
Comunicato stampa

Condividi con:
CilenTiAmoci, il portale di Castellabate e dintorni © 2014 Frontier Theme