Agropoli: grande successo per la 48°edizione del Carnevale. Vince il carro di Rione Mattine

Condividi con:

Grande successo per la 48esima edizione del Carnevale di Agropoli. Primo classificato è risultato il carro realizzato dal Rione Mattine, denominato “Il circo che vogliamo”.

Sono state migliaia le persone che hanno preso parte alle sfilate dei carri allegorici che si sono svolte il 3 e il 5 marzo scorso, con due percorsi differenti in due diverse zone della città, per un evento che si dimostra ogni anno sempre più apprezzato. Tanti i visitatori provenienti dai Comuni del comprensorio cilentano, i turisti da tutta la Regione Campania e anche da altre zone d’Italia.

Molteplici gli eventi collegati alla manifestazione principale, legata alle due sfilate: tra queste La Corrida, giunta quest’anno alla sesta edizione, oltre a tutta una serie di iniziative partite lo scorso 17 febbraio, che hanno avuto un riscontro molto positivo.

Questa la classifica completa dei carri che hanno partecipato al Carnevale 2019: 1) Il circo che vogliamo… (Rione Mattine); 2) Il pifferaio (Rione Moio 2); 3)The shark (Rione Varco Cilentano); 4)Un mondo migliore (Rione Piano delle Pere); 5)Re-Kajardin (Eredita Carnaval e Carta in Arte); 6)Yuppi du (Passaro and friends); 7)Vero o falso? (Rione Giotto).

Sono stati premiati con un’opera originale in ceramica, simboleggiante il Carnevale, realizzata da Antonio Guida. A sfilare anche un carro della vicina Capaccio Paestum (Bohemian Rapsody di contrada Licinella) e le maschere veneziane del gruppo di Lentiscosa (il 5 marzo).

Quest’anno è stato ideato anche il premio “Menzioni speciali”. Questi i carri premiati e le relative motivazioni: Il pifferaio (modellatura); Il circo che vogliamo (colore); Il pifferaio (movimento); Il circo che vogliamo (scenografia); The shark (allegoria); Un mondo migliore (resa notturna).



Soddisfatto per il successo, il sindaco Adamo Coppola, ha ringraziato «le forze dell’ordine, la locale Protezione civile, la Croce Azzurra, l’Associazione “Il Carro” e il suo presidente Mario Picariello, i carristi, che sono l’anima del Carnevale e tutti coloro che hanno collaborato alla buona riuscita dell’evento, che si è svolto nella piena tranquillità e nel sano divertimento». «Le presenze – ha concluso il primo cittadino – sempre maggiori ci danno la spinta per andare avanti e pensare ad un ulteriore salto di qualità per far diventare il nostro Carnevale sempre più riferimento della Regione Campania e perché no del Sud Italia».

«Anche quest’anno – spiega il consigliere comunale Giuseppe Di Filippo – i carristi si sono dimostrati la vera magia del Carnevale, veri e propri capolavori che dimostrano la preparazione, la professionalità dei costruttori che portano a realizzare carri di qualità. Una passione la loro che rappresenta tutta la città». Archiviato il Carnevale, ad Agropoli non si è mai domi e già dal fine settimana dall’8 al 10 marzo prenderà il via il ricco cartellone degli eventi sportivi e non solo, che proseguirà fino all’estate e anche oltre, per una città viva tutto l’anno.
Comunicato stampa

Condividi con:

48° Carnevale di Agropoli: il 3 e il 5 marzo le sfilate dei carri. Stasera “La Corrida”

Condividi con:

Mancano poche ore alle attesissime sfilate dei carri allegorici, in programma domenica 3 marzo e martedì 5 marzo. Saranno i momenti clou della 48esima edizione del Carnevale di Agropoli, i cui festeggiamenti hanno già preso il via da alcune settimane, con una serie di iniziative promosse dall’Associazione “Il Carro”, con la supervisione del Comune di Agropoli, organizzatore e promotore dell’evento.

Questa sera, alle ore 20.30, presso il Pala Di Concilio di via Taverne è in programma la sesta edizione de “La Corrida”. Per la prima volta quest’anno oltre ai 14 concorrenti, associati ognuno ad un rione di Agropoli, ci sarà la sezione “Tale e Quale” dove artisti locali proporranno cover dei big della musica italiana.

L’attesissima prima sfilata dei carri allegorici è in programma domani, domenica 3 marzo, dalle ore 15.00. Oltre alle scuole di ballo, si esibiranno gli Sbandieratori dei Feudi cilentani. Il percorso prevede la partenza da via S. D’Acquisto e l’arrivo in Piazza Vittorio Veneto, passando per via Pio X.

Il 4 marzo, al mattino, in Piazza Vittorio Veneto, è prevista la premiazione del concorso “Disegna il tuo Carnevale”; nel pomeriggio, dalle ore 18.00 stessa location per Miss e Mister Mediterraneo nel mondo.



Il 5 marzo, nel giorno di martedì grasso, si terrà la seconda sfilata dei carri allegorici. Seguirà il percorso tradizionale, che prevede la partenza dal lungomare San Marco e l’arrivo nel centro cittadino. E’ prevista anche la partecipazione del gruppo di Lentiscosa: 80 figuranti che indosseranno maschere veneziane. Il tema è, appunto, la maschera veneziana e il suo mistero (di Americo Pomarico).

Oltre a quello di apertura, saranno sette i carri che sfileranno lungo le vie cittadine: Re-Kajardin (Eredita Carnaval e Carta in Arte); Il circo che vogliamo… (Rione Mattine); Un mondo migliore (Rione Piano delle Pere); Vero o falso? (Rione Giotto); The shark (Rione Varco Cilentano); Il pifferaio (Rione Moio 2); Yuppi du (Passaro and friends). Ci sarà (fuori gara) anche un carro della vicina Capaccio Paestum, dal titolo Bohemian Rhapsody, della contrada Licinella.

«Per la gioia dei bambini – afferma il sindaco Adamo Coppola – si rinnova l’appuntamento con il Carnevale e le sfilate dei carri allegorici. Una esplosione di maschere e colori che ravviveranno le vie cittadine, che vedranno certamente la partecipazione di migliaia di persone. L’evento, infatti, cresciuto negli anni vede la nostra città sempre più punto di riferimento dell’intero comprensorio cilentano e non solo».




Questo il programma completo:

SABATO 2 MARZO
– Ore 9.30 Piazza Vittorio Veneto – Na.Pi. Animazione con i super eroi
– ore 20.30 Pala “Di Concilio” –“La Corrida”. A cura di Roberto Apicella

DOMENICA 3 MARZO
– Ore 9.00 Piazza Vittorio Veneto – Spettacoli con Na.Pi. Animazione con Gatto-boy, Gufetta e Colorina
– Ore 15.00 Prima sfilata dei carri allegorici: partenza da via S. D’Acquisto e arrivo in Piazza Vittorio Veneto, passando per via Pio X. In piazza Vittorio Veneto “Aspettando i carri”: esibizioni di dilettanti allo sbaraglio con le loro canzoni. Presenta Enza Ruggiero

LUNEDÌ 4 MARZO
– Ore 9.30 -12.00 Piazza Vittorio Veneto – Premiazione “Disegna il tuo Carnevale”
– ore 18.00 Piazza Vittorio Veneto – Miss e mister Mediterraneo nel mondo (abbinato a miss e mister Carnevale e miss e mister Agropoli)

MARTEDÌ 5 MARZO
– Ore 9.30 Piazza Vittorio Veneto – Spettacoli di animazione con Na.Pi. Animazione con Topolino, Minnie e Paperino
– Ore 15.00 Seconda sfilata dei carri allegorici: partenza dal lungomare S. Marco con arrivo in Piazza Vittorio Veneto, passando per via Risorgimento, via De Gasperi, via Piave, viale Europa. In piazza Vittorio Veneto “Aspettando i carri”: esibizioni di dilettanti allo sbaraglio. Presenta Enza Ruggiero
Comunicato stampa

Condividi con: