Castellabate, lezioni gratuite di autodifesa: parola alle donne

Featured Video Play Icon
Condividi con:

Intervista ad alcune iscritte del corso gratuito di autodifesa urbana, organizzato dal Comune di Castellabate per le donne. Le lezioni, iniziate dal primo marzo nella palestra Luigi Guercio del plesso scolastico di Santa Maria di Castellabate, stanno riscuotendo l’apprezzamento dei cittadini.

Guarda il video di Comune di Castellabate – Servizio di Germana Derì

Condividi con:

Castellabate: torna il corso gratuito di informatica per la terza età

Condividi con:

L’assessorato alle politiche sociali di Castellabate ripropone il progetto “Alfabetizzazione informatica” che prevede un corso di formazione di base per anziani ed adulti residenti nel comune, rivolto a chi è alle prime armi e vuole impadronirsi dei rudimenti per usare il computer e la navigazione in rete.

Il corso – completamente gratuito – sarà tenuto dai giovani del servizio civile nazionale nei mesi di marzo, aprile e maggio, per un giorno alla settimana in orario pomeridiano, all’interno dell’aula multimediale della scuola secondaria di primo grado di Santa Maria.

Si parte con le iscrizioni per l’edizione 2019 di un’attività già collaudata negli anni precedenti e che ha suscitato l’interesse di molti, grazie al desiderio, molto frequente tra gli anziani, di sentirsi al passo con i tempi.

Per maggiori informazioni l’ufficio di riferimento è quello dedicato alle politiche sociali e all’istruzione, sito nella sede distaccata in Via Roma a Santa Maria di Castellabate: 0974962321 – servizisociali@comune.castellabate.sa.it



«Si tratta di un ritorno davvero atteso per i partecipanti che continueranno ad acquisire nozioni di base sull’uso di computer, tablet e cellulare ma che permette loro anche di socializzare con i più giovani, creando un bel momento di scambio tra generazioni» rivela l’assessore alle politiche sociali, Elisabetta Martuscelli, che aggiunge: «L’Amministrazione ha sempre dimostrato attenzione verso la terza età con iniziative per sostenere la socializzazione degli anziani e il superamento delle problematiche legate al senso di inattività e di solitudine».

Comunicato stampa

Condividi con:

Castellabate: da febbraio al via un corso femminile di difesa personale

Condividi con:

L’Amministrazione Comunale di Castellabate propone un corso di difesa personale per permettere a tutte le donne di apprendere alcune tecniche basilari per proteggere se stesse in caso di aggressione con esercitazioni mirate sull’istintività personale e la percezione periferica.

Il corso, totalmente gratuito per le partecipanti, è stato sovvenzionato dall’Assessorato alle politiche sociali e avrà una durata complessiva di 10 lezioni di un’ora a settimana. Venerdì 22 febbraio alle ore 18 si terrà un incontro pubblico per la presentazione ufficiale dell’iniziativa nell’aula consiliare C. Grande della Casa Comunale, durante il quale l’istruttore Danilo Salvatori, della Urban Defence System di Salerno, illustrerà gli aspetti teorici e pratici del progetto e si darà il via alle iscrizioni.

Gli incontri, che si terranno ogni venerdì a partire dal 1° marzo dalle 17 alle 18 nella palestra della scuola media Luigi Guercio plesso di Santa Maria, saranno incentrati su svariate tematiche come l’istinto, l’equilibrio, la bio-meccanica del corpo umano, la reattività delle azioni e la conoscenza dello stress.


Il Vice Sindaco Luisa Maiuri crede fermamente nell’utilità del corso: «Un progetto dalla forte valenza sociale che può interessare davvero chiunque, vista l’importanza di apprendere le tecniche di gestione dell’ansia e di rilassamento, perché in caso di aggressione la paura potrebbe portare all’ incapacità di reagire e di difendersi».

L’Assessore alle pari opportunità Elisabetta Martuscelli, dichiara in merito all’iniziativa: «Si tratta di un corso tenuto da esperti in grado di trasferire conoscenze di autodifesa fisica e psicologica allo scopo di tenere sempre alta l’attenzione sulle tematiche di sicurezza con un occhio di riguardo alle donne, purtroppo troppo spesso vittime di casi di violenza dentro e fuori le mura domestiche».

Comunicato stampa

Condividi con:

Agropoli: al via il corso formativo per l’utilizzo della Biblioteca digitale MLOL

Condividi con:

Domani, giovedì 19 aprile, dalle ore 15.30 alle ore 17.30, si svolgerà presso l’aula consiliare del Comune di Agropoli un incontro formativo sull’utilizzo della Biblioteca digitale MLOL (Media Library On Line).

L’incontro, aperto agli operatori bibliotecari ed a tutta la cittadinanza interessata, consentirà di apprendere le modalità di interazione con la piattaforma e guiderà i presenti all’utilizzo delle funzionalità previste (download degli e-book, accesso alla lettura di quotidiani e periodici, prestito digitale, app, audiolibri, musica).

Tutti i partecipanti potranno anche immediatamente registrarsi alla piattaforma MLOL per poter accedere gratuitamente, anche da casa o ovunque si trovino, ai contenuti. MLOL è il nuovo servizio attivato presso la biblioteca del Comune di Agropoli.



Un progetto innovativo per il quale la Città di Agropoli si vanta di avere il primato, in tutto il Cilento. Ai fini della crescita della biblioteca civica non si può dimenticare poi la convenzione stipulata tra il Comune di Agropoli e il liceo ‘Gatto’ per un progetto di condivisione di risorse documentarie digitali, tra Ente e scuola, insieme per promuovere la cultura e la lettura. Al termine dell’incontro, verrà rilasciato un attestato di partecipazione.
Comunicato stampa

Condividi con:

Castellabate, “Nonni al Computer”: corso gratuito di informatica di base per gli over 60

Condividi con:

L’uso più efficace di PC, smartphone, tablet e la capacità di sfruttare al meglio un’App: le nuove tecnologie non avranno più segreti per gli over 60 di Castellabate, grazie alla possibilità di seguire il nuovo corso gratuito di informatica di base “Nonni al computer”.

Un progetto di alfabetizzazione digitale promosso dall’Assessorato alle Politiche sociali del Comune che ha l’obiettivo di accelerare il processo di digitalizzazione della terza età, promuovere l’accesso ai nuovi servizi da parte di tutti i cittadini e migliorare le competenze digitali delle fasce di popolazione a rischio di esclusione.

Il corso, tenuto dai volontari del Servizio Civile, giovani docenti che accompagneranno gli studenti over alla scoperta del mondo digitale e dei social network, si terrà presso la Scuola secondaria di primo grado di Santa Maria due volte a settimana, il martedì e il giovedì, dalle 15 alle 16:30.

Sono già arrivate le prime adesioni, raccolte dall’Ufficio Politiche Sociali del Comune di Castellabate. La lezione di apertura del progetto, che si concluderà il 31 maggio, è prevista per il prossimo 5 aprile.



«Siamo sicuri che il contenuto delle lezioni potrà aiutare i partecipanti ad essere al passo coi tempi e più autonomi nell’esecuzione di alcune semplici operazioni», dichiara l’Assessore alle Politiche Sociali Elisabetta Martuscelli: «Ritengo inoltre che il punto di forza del progetto sia la distanza generazionale tra docenti e studenti, uno scambio di ruoli che rappresenterà certamente un’occasione di arricchimento per tutti»
Comunicato stampa

Condividi con:

Corso gratuito a Salerno: Coldwell Banker svela i segreti del perfetto agente immobiliare

Condividi con:

Giovedì 15 febbraio a partire dalle ore 9,30 si terrà a Salerno una vera e propria full immersion nel settore della compravendita immobiliare grazie ad un corso di formazione, che attraverso spunti interessanti e la descrizione di modelli da poter mettere subito in pratica in agenzia, si propone di guidare i presenti nel mondo dell’affermato gruppo leader del settore Coldwell Banker.

Il corso si propone, attraverso un approccio divertente ed interattivo, di spiegare tutti i passaggi che un agente immobiliare deve seguire per saper vendere case e servizi. Numerosi i punti che verranno toccati dai formatori specializzati: le tecniche collaudate e diffuse da Valter Ribichesu e da Luca Gramaccioni, che terranno la lezione, tratteranno tutti gli argomenti più sensibili per la vendita, come l’intervista al cliente, la gestione dello stress, la descrizione dell’immobile, la chiusura dell’affare.

Per carpire i segreti dei “Campioni dell’immobiliare” e cioè di coloro che ottengono i migliori risultati sul campo, tutti gli agenti immobiliari ma anche tutti coloro che vogliono approfondire questo interessante settore non possono perdere quest’opportunità.



Presenti all’evento e attivi nell’organizzazione del seminario anche il team della nuova agenzia recentemente affiliata al marchio Coldwell Banker, e guidata – insieme a Pierluca Cillo – dal socio Costabile Mondelli, che commenta così la sua scelta: “Ho aderito convintamente a questo progetto perché lo ritengo molto utile in un settore, come quello immobiliare, che spesso risente di alcune lacune, inoltre è il primo evento in cui siamo attivi come partner Coldwell Banker, una realtà forte che ho deciso di portare sul territorio per la sua immagine prestigiosa e che ben rappresenta il mio operato a coronamento dei miei vent’anni di carriera”.

L’appuntamento è sul lungomare Tafuri di Salerno, presso il Grand Hotel dalle ore 9:30 alle ore 17. Per partecipare è necessario iscriversi collegandosi al sito www.eventbrite.it cliccando su “I SEGRETI DEI CAMPIONI dell’immobiliare” e compilando l’apposito modulo.
Comunicato stampa

Condividi con:

Castellabate: un corso di formazione gratuito per imparare a potare l’ulivo

Ulivi, Alano di Castellabate
Condividi con:
Ulivi, Alano di Castellabate
Ulivi

A Castellabate si svolgerà un corso di formazione totalmente gratuito per gli amanti del giardinaggio e della coltivazione dedicato ad approfondire scopi, tempi e modi della potatura dell’ulivo. Il Comune, su iniziativa dei consiglieri comunali Assunta Niglio e Cristina Cardullo, patrocina e supporta le lezioni denominate “Tecniche di potatura: aspetti fisiologici e pratici della potatura di allevamento e produzione”, organizzate, per la prima volta a Castellabate, dall’Associazione Salernitana Produttori Olivicoli, Aspo Salerno, guidata dal presidente Vittorio Aversano.

«Un corso che nasce dalla consapevolezza dell’importanza che l’agricoltura ricopre nel tessuto socio-economico della nostra comunità e in particolare dell’ulivo, che è una delle colture più importanti e diffuse», dichiarano i consiglieri Niglio e Cardullo, impegnate nel progetto: «È aperto non solo agli addetti ai lavori, che desiderano accrescere le loro competenze, ma a tutti gli interessati al tema. Le lezioni, tenute da docenti esperti, prevedono una parte teorica e una pratica e si concluderanno con la consegna degli attestati di partecipazione».



Gli argomenti trattati durante il corso, infatti, andranno dalla fisiologia dell’ulivo, ai concetti di potatura, alle forme di allevamento e si andranno a concretizzare con un’esercitazione pratica di potatura. Nel dettaglio, le tre giornate formative in aula si terranno presso il Centro di Aggregazione Comunale Don Felice Fierro di San Marco da giovedì 1° a sabato 3 febbraio dalle ore 18 alle ore 21, mentre domenica 4 febbraio, dalle 8:30 alle 12 e dalle 14 alle 17:30, i partecipanti si rimboccheranno le maniche cimentandosi nella giornata conclusiva di potatura pratica presso un uliveto.

È già possibile fare domanda di partecipazione contattando l’Ufficio di Promozione Turistica e Culturale di Castellabate ai numeri: 0974 962328 e 333 703 9142.

Comunicato stampa

Condividi con: