Castellabate, Ecomensa scolastica: consegnati i kit agli alunni

Featured Video Play Icon
Condividi con:

La mensa scolastica diventa ecologica: sostituite le stoviglie usa e getta e le bottigliette di plastica con utensili rigidi e riutilizzabili. Al via la consegna dei kit gratuiti per gli alunni.

Interviste a Elisabetta Martuscelli, Assessore alla Pubblica Istruzione, Claudia Caputo, Vicaria I.C. Castellabate e a Vincenzo Di Luccia, Presidente Castellabate Servizi srl.

Guarda il video di Comune di Castellabate – Servizio di Germana Derì

 

Condividi con:

Castellabate, scuola plastic free: la mensa diventa più ecologica

Santa Maria di Castellabate
Condividi con:

La mensa scolastica diventa ecologica: sostituite le stoviglie usa e getta e le bottigliette di plastica con utensili rigidi e riutilizzabili e l’acqua del rubinetto. Un progetto che propone l’uso di strumenti utili per salvaguardare l’ambiente messo in atto dal Comune di Castellabate che provvederà durante i pasti, tramite la Castellabate Servizi, alla distribuzione gratuita di uno specifico kit ecologico pensato per gli alunni.

Una decisione in linea con una serie di iniziative volte ad una gestione ambientale sempre più attenta e scrupolosa. Il progetto permetterà di riorganizzare il servizio mensa, eliminando piatti, bicchieri e posate di plastica, ottenendo una cospicua riduzione annua di rifiuti e di inquinamento da microplastiche, un dramma che ha risvolti negativi per la salute pubblica.



L’assessore alla pubblica istruzione Elisabetta Martuscelli sottolinea l’importanza della decisione: «Un esempio utile a tutti e che riuscirà sicuramente a responsabilizzare i bambini sull’importanza del riuso e sul rispetto dell’ambiente, l’ecomensa infatti è in linea con altri progetti di educazione ambientale portati avanti in sinergia con le scuole e con il Parco Nazionale del Cilento, che intendono promuovere stili di vita sostenibili e la salvaguardia di tutte le risorse che la natura ci offre, acqua compresa».
Comunicato stampa

Condividi con:

Castellabate: al via le attività della mensa scolastica comunale

Featured Video Play Icon
Condividi con:

Taglio del nastro per la mensa scolastica dell’I.C. Castellabate che ha iniziato ufficialmente le attività il 20 novembre. La società Castellabate Servizi gestirà il servizio, preparando i pasti per gli alunni, nei locali rinnovati e adattati allo scopo del plesso di Santa Maria, e li trasporterà all’interno delle sedi scolastiche interessate, nelle frazioni di San Marco, Castellabate, Ogliastro Marina ed Alano.

Interviste al Sindaco di Castellabate Costabile Spinelli, al Presidente della Castellabate Servizi srl Vincenzo Di Luccia, all’Assessore alla Pubblica Istruzione Elisabetta Martuscelli allo Chef della mensa scolastica Silvio Giaimo.

Guarda il video di Comune di Castellabate – Servizio e montaggio di Germana Derì

Condividi con:

Castellabate: il 20 Novembre parte il servizio mensa nelle scuole. Niente plastica e prodotti a Km zero

Condividi con:

La mensa scolastica dell’I.C. Castellabate è pronta per l’inizio delle attività. Lunedì 20 novembre la società Castellabate Servizi comincerà ufficialmente a preparare i pasti per gli alunni, nei locali rinnovati e adattati allo scopo del plesso di Santa Maria, e a trasportarli all’interno delle sedi scolastiche interessate, nelle frazioni di San Marco, Castellabate, Ogliastro Marina ed Alano.

Numerose le novità apportate per la produzione e il confezionamento delle pietanze: la fornitura di acqua avverrà attraverso un impianto di potabilizzazione, con erogazione alla spina senza alcuno spreco di plastica e per il trasporto dei pasti verranno impiegati recipienti monouso in canna da zucchero, materiale al 100% biodegradabile. In cucina e in dispensa solo olio Bio, pasta campana DOP e prodotti perlopiù a Km zero.



Il Sindaco di Castellabate Costabile Spinelli in merito all’imminente avvio delle attività: «Si aggiunge un altro tassello importante per la crescita del nostro territorio, che va nella direzione di migliorare i servizi pensati e offerti per l’infanzia, e che abbiamo fortemente voluto realizzare per creare occupazione e venire incontro alle esigenze di famiglie e personale scolastico».

«La fornitura diretta di cibi dieteticamente appropriati e legati alle tradizioni della dieta mediterranea sarà il segno distintivo del servizio», ricorda l’Assessore alla Pubblica Istruzione, Elisabetta Martuscelli: «Nel progetto appena realizzato, abbiamo cercato di coniugare e garantire più aspetti, da quello economico per le famiglie a quello di un’alimentazione più sana per i bambini. Inoltre lo sforzo organizzativo e tecnico collegato all’eliminazione della plastica è considerevole, ma abbiamo ritenuto che rendere il servizio di ristorazione scolastica a basso impatto ambientale doveva rappresentare il segno distintivo del servizio offerto, fatto di attenzione per l’ambiente, di qualità dei prodotti e di un menù dedicato ai bambini, per il quale sono già previste delle proposte di miglioramento»
Comunicato stampa

Condividi con:

Castellabate: servizio mensa centralizzata per la scuola dell’infanzia

Condividi con:

Il Comune di Castellabate doterà la scuola dell’infanzia del servizio mensa scolastica, come ufficializzato dalla delibera del Consiglio comunale del 20/10/2017.
I pasti prodotti nei locali del plesso di Santa Maria verranno consegnati anche nelle sedi scolastiche limitrofe, presenti nelle frazioni di San Marco, Castellabate, Ogliastro Marina ed Alano. La produzione complessiva si aggira intorno ai 130 pasti al giorno, il servizio è stato affidato alla società pubblica Castellabate Servizi per il prossimo quinquennio e verrà gestito attraverso l’Ufficio di Pubblica Istruzione del Comune. L’obiettivo principale consiste nella fornitura diretta di cibi dieteticamente appropriati e legati alle tradizioni della dieta mediterranea che valorizzino le eccellenze enogastronomiche grazie ad una attenzione nella scelta dei prodotti, con la massima garanzia igienica e senza l’aumento di costi per le famiglie.



Il Sindaco Costabile Spinelli in merito al progetto: «Abbiamo perseguito la volontà precisa dell’Amministrazione di attivare un servizio molto atteso nelle nostre scuole, inoltre la scelta dell’affidamento alla società pubblica, che dopo la gestione parcheggi allarga e differenzia le sue funzioni, rappresenta per il Comune di Castellabate la possibilità di potenziare i servizi offerti alla cittadinanza e, nel contempo, valorizzare la forza lavoro locale», e aggiunge: «Un traguardo dal forte impatto sociale che pur confermando i costi e le tariffe degli anni precedenti, consentirà di incrementare la qualità e la genuinità di un servizio essenziale ed importante per la crescita e la salute dei nostri bambini».

Comunicato stampa

Condividi con: