Agropoli, “Per non dimenticare”: mostra al Palazzo Civico delle Arti

Condividi con:

E’ attiva, presso le sale espositive del Palazzo Civico delle Arti di Agropoli, la mostra “Per non dimenticare” dell’artista Alessandro Leo, a cura di Antonella Nigro.

Critico d’Arte, dedicata ai protagonisti dell’Arma dei Carabinieri che sono caduti in servizio donando la vita per la legalità.

Intensa la collezione delle opere plasmate attraverso l’antica arte della cartapesta leccese che, accuratamente, fa rivivere le figure del generale Carlo Alberto dalla Chiesa, Salvo D’Acquisto, Marco Pittoni, Vincenzo Carlo Di Gennaro, Francesco Corbeddu, Pasquale Iscaro, Emanuele Reali, Tiziano Della Ratta, Mauro Mitilini, Andrea Moneta, Otello Stefanini.



Atteso il finissage dell’evento che si terrà il 14 giugno, alle ore 18.00, che vedrà la partecipazione dell’artista, delle istituzioni cittadine nella persona del sindaco Adamo Coppola, del consigliere comunale delegato alla Cultura Francesco Crispino, dei rappresentanti dell’Arma e dei parenti dei caduti ai quali sarà fatto dono delle opere in mostra.

La mostra, ad ingresso gratuito, è visitabile, tutti i giorni (tranne il lunedì) dalle 10.00 alle 12.30 e dalle 16.30 alle 20.00.
Comunicato stampa

Condividi con:

Castellabate, “Riflettere le fiabe”: esposizione artistica al castello

Castello dell'abate, Castellabate
Condividi con:

Nelle sale espositive del Castello dell’Abate, nel centro storico di Castellabate, il prossimo 16 maggio alle ore 18 si inaugura l’esposizione artistica dal titolo “Riflettere le fiabe” con animazione per i più piccoli.

Castello dell'abate, Castellabate
Castello dell’abate

Un’iniziativa culturale che gode del patrocinio del Comune di Castellabate e che vedrà l’esposizione di dipinti e disegni ispirati a fiabe e leggende più o meno note.

L’ideatrice e direttrice artistica Marisa Russo, del Gruppo Cilento Arte, ha coinvolto, con la collaborazione dell’insegnante Silvana Margiotta, gli alunni dell’I.C. Castellabate che esporranno le proprie opere insieme a quelle degli artisti Teresa Bisogno, Nicola D’Agostino, Vittoria Donadio, Romeo Lembo, Rita Lepore, Enzo Marotta, Maria Rosaria Verrone, Daniela Vitolo, Yvonne Zellweger.



L’assessore al turismo e alla cultura, Luisa Maiuri, commenta così l’iniziativa: «Da Pinocchio al brutto anatroccolo, da Aladino a Biancaneve, le fiabe sono il modo migliore per riflettere su noi stessi e sul mondo che ci circonda. Le attività ludico creative, inoltre, rappresentano ottimi strumenti alternativi all’uso dei videogiochi o dei cellulari. Attraverso questa mostra pittorica il Castello diventerà un luogo incantato, laboratorio didattico per grandi e piccini».
Comunicato stampa

Condividi con:

Agropoli: da domani la mostra dell’artista Ida Mainenti al Palazzo Civico delle Arti

Condividi con:

C’è attesa al Palazzo Civico delle Arti di Agropoli per la mostra di Ida Mainenti, artista nota nel vasto panorama dell’arte contemporanea per il suo talento e la sua versatilità, che spazia dalla pittura alla ceramica, dalle vetrate all’installazione. Il vernissage è fissato per domani, sabato 17 marzo alle 18.00.

Interverranno, oltre all’artista, Adamo Coppola, Sindaco della Città di Agropoli; Francesco Crispino, Presidente della Commissione Cultura, Istruzione e Beni Culturali e la prof.ssa Antonella Nigro, Critico d’Arte. Quest’ultima discuterà delle tematiche e dei contenuti espressi dall’artista.



La location del Palazzo Civico, sita a pochi passi dal porto turistico, ha presentato nel tempo kermesse di pregio, vantando la partecipazione anche di artisti già selezionati per la Biennale d’Arte di Venezia e di Roma e offre un’esposizione completa che, partendo dalle sale dell’Antiquarium, nelle quali si trovano importanti reperti archeologici in esposizione permanente, prosegue in quelle destinate alle mostre temporanee.

La mostra dell’artista salernitana resterà visitabile, con ingresso gratuito, fino al 17 aprile 2018, con il seguente orario: 10.00/12.30 e 16.30/20.00.

Comunicato stampa

Condividi con: