XX edizione Agropoli Half Marathon: trionfano Youssef Aich e Antonietta Esposito

Condividi con:

E’ stato il marocchino Youssef Aich, dell’Associazione “Mondragone in corsa” ad aggiudicarsi la XX edizione dell’Agropoli Half Marathon, che si è tenuta questa mattina ad Agropoli. Il suo tempo è stato di 1 ora 6 minuti 41 secondi e 85 millesimi, migliorando il suo stesso record dello scorso anno, quando salì nuovamente sul gradino più alto del podio.

La manifestazione, organizzata da Roberto Funicello dell’Asd Libertas Agropoli, con il patrocinio del Comune di Agropoli ha visto salire sul secondo scalino del podio Hajjaj El Jebli (1:06:42,35); terzo posto per Gilio Iannone (1.08:24,35).

Per il podio rosa: primo posto per Antonietta Esposito (Associazione Terra dello sport) con 1:46:09,00; seconda posizione per Marianna Di Nardo con il tempo di 1:46:28,40; terza Milena De Leonardis (1:47:04,55).

Oltre 1.700 gli atleti partecipanti, provenienti da tutta la Penisola e anche dall’estero (Germania e Spagna in prevalenza) per partecipare alla gara che si svolge su un percorso, di 21,097 km, omologato e certificato dalla Fidal, estremamente suggestivo tra le bellezze di Agropoli e il fascino dell’area archeologica di Paestum.

A premiare gli atleti: il sindaco del Comune di Agropoli, Adamo Coppola; il vicesindaco Eugenio Benevento; l’Assessore alle Politiche sociali, Vanna D’Arienzo; il consigliere con delega allo sport, Giuseppe Cammarota; il vice presidente regionale Fidal, Ugo De Marsico; il giudice internazionale Nicola Bianco.

Dalla mattinata odierna e fino a pomeriggio inoltrato, Agropoli è palcoscenico anche per la danza sportiva: presso il palazzetto “Di Concilio” si svolge Dance Fit Contest, organizzato da Promodanza, che vede la partecipazione di migliaia di atleti.



«Agropoli – hanno dichiarato il sindaco Adamo Coppola e gli altri componenti dell’Amministrazione comunale – ogni anno accoglie questa grande manifestazione e puntualmente si ripete una bella giornata di sport. Il sole poi ci accompagna a trasferire alle migliaia di atleti e accompagnatori tutta la bellezza della nostra città. Siamo davvero felici e continueremo con questa voglia di fare, affinché Agropoli diventi sempre più “Città dello sport”. Con questi eventi agevoliamo anche il turismo, un connubio sport e turismo che vanno a braccetto e ci consentono di dare respiro alle nostre attività turistico-ricettive. Un grazie va a Roberto Funicello, organizzatore della manifestazione, con il quale da anni facciamo squadra, con risultati che sono davvero positivi». E sull’evento di danza, il primo cittadino afferma: «dopo l’Ottavo Salerno Open di inizio marzo, il nostro Pala “Di Concilio” oggi è nuovamente sold out per un evento spettacolare di danza. Un grazie a Promodanza per averci scelti».
Comunicato stampa

Condividi con:

Domenica 31 Marzo la ventesima edizione dell’Agropoli Half Marathon

Condividi con:

Prosegue la primavera agropolese all’insegna dello sport. Domenica 31 marzo torna l’Agropoli Half Marathon – Trofeo Pietro Mennea, giunta quest’anno alla ventesima edizione.

In contemporanea, si svolgerà la XVI edizione della Stracittadina – Città di Agropoli, a cura delle associazioni ABC – Agropoli Bene Comune e Pegasus. Quest’ultima prevede un percorso di 2 km a piedi a passo libero aperto a bambini, ragazzi e famiglie.

La partenza è prevista alle ore 9 per entrambe le iniziative.

L’Half Marathon si svolge, invece, su un percorso di 21,097 km, omologato e certificato dalla Fidal, con partenza ed arrivo su via Risorgimento, estremamente suggestivo tra le bellezze di Agropoli e il fascino dell’Area Archeologica di Paestum. Saranno oltre 1.700 gli atleti ai nastri di partenza, molti quelli di élite, tra cui cinque top runner stranieri. Gli atleti provengono da tutta Italia, ma non mancano runners da Spagna e Germania.

La manifestazione, patrocinata dal Comune di Agropoli, venne ideata da Pietro Mennea ed è realizzata da A.S.D. Atletica Libertas Agropoli di Roberto Funicello. Risulta la più “antica” Mezza Maratona della Campania, ma sempre nuova nella sua essenza e nel suo proporsi, con un percorso velocissimo, con partenza ed arrivo nella suggestiva cornice di Agropoli e giro attorno ai templi di Paestum, patrimonio mondiale dell’umanità.

E’ stato rinviato l’altro evento in programma dal 29 marzo al 7 aprile: il Torneo nazionale di tennis terza categoria. Per volere della Federazione, l’evento si svolgerà dal 26 aprile al 5 maggio, vista la concomitanza con un altro evento in corso, il campionato di serie C a squadre (prevista una tappa ad Agropoli il 7 aprile al Tennis Village).



«Un altro weekend all’insegna del grande sport e del divertimento – afferma il sindaco Adamo Coppola – Sono attese nella nostra città oltre 2.000 persone, tra atleti e accompagnatori che permarranno nel nostro paese e usufruiranno nelle nostre strutture ricettive, bar, ristoranti, ecc. E questo stato di cose andrà avanti anche per le prossime settimane, con nuovi eventi sportivi che daranno un minimo di respiro all’economia locale».

«L’Agropoli Half Marathon – spiega l’organizzatore Roberto Funicello – è frutto di un’idea di un mito dell’atletica, realizzata da chi l’atletica la tiene nel dna, vissuta da tutti noi, appassionati e innamorati del podismo. Una iniziativa in continua crescita».
Comunicato stampa

Condividi con:

Gara podistica “Agropoli Half Marathon”: Youssef Aich vince la XIX edizione

Condividi con:

E’ stato il marocchino Youssef Aich, dell’Associazione podistica “Il laghetto” a vincere, con il tempo di un’ora, otto minuti e dodici secondi, la XIX edizione dell’Agropoli Half Marathon, che si è tenuta questa mattina ad Agropoli.

La manifestazione, organizzata da Roberto Funicello dell’Asd Libertas Agropoli, con il patrocinio del Comune di Agropoli ha visto salire sul secondo scalino del podio Marco Piccolo (1:10:32); terzo classificato Alberico Di Cecco (1:10:33).

Per le donne primo posto per un’altra marocchina Malika Ben Lafkir (Asd Caivano Runners) con il tempo di un’ora diciassette minuti e 7 secondi; secondo posto per Hanane Janat (1:23:02) e terzo posto per l’italiana Marina Lombardi (1:23:58).

Oltre mille gli atleti partecipanti, intervenuti da ogni parte d’Italia e, quest’anno, anche dall’estero (Germania e USA) per partecipare alla gara che si svolge su un percorso, di 21,097 km, omologato e certificato dalla Fidal, estremamente suggestivo tra le bellezze di Agropoli e il fascino dell’area archeologica di Paestum.



A premiare gli atleti: il Sindaco del Comune di Agropoli, Adamo Coppola; il vicesindaco di Agropoli, Elvira Serra; l’Assessore alla Pubblica Istruzione e Politiche giovanili, Rosa Lampasona; l’Assessore al bilancio, Roberto Mutalipassi; il vice presidente nazionale Fidal, Enzo Parinnello.

«Una bella giornata di sport per la nostra Città – hanno dichiarato il Sindaco Adamo Coppola e gli altri componenti della giunta – per un evento di forte richiamo che ha visto quest’anno la partecipazione di atleti provenienti anche dall’estero. Una manifestazione in costante crescita che è un ottimo modo per far conoscere le bellezze della nostra Città, quindi da sfruttare in chiave turistica».

Comunicato stampa

Condividi con:

Agropoli: domenica la 19a edizione della gara podistica “Agropoli Half Marathon”

Condividi con:

Mancano poche ore alla 19^ edizione dell’Agropoli Half Marathon, in programma domenica 25 Marzo, il giorno della Domenica delle Palme. La manifestazione, ideata nell’anno 2000 dal campione olimpico Pietro Mennea, è organizzata da Roberto Funicello, presidente dell’Associazione Libertas Agropoli e patrocinata dal Comune di Agropoli.

La Città di Agropoli si prepara a ospitare migliaia di atleti provenienti da tutta Italia e da paesi esteri. Saranno 1.500 gli atleti che si presenteranno ai nastri di partenza.

Quest’anno ci saranno una serie di novità. Tra queste la presenza, per la prima volta, di atleti provenienti dalla Germania e dagli USA. Questi ultimi interverranno anche per istituire un canale preferenziale per scambi di tipo turistico-commerciale con la Città di Agropoli. Altra novità è costituita dal fatto che, essendo la Domenica delle Palme, sarà predisposto un cesto con una serie di ramoscelli d’ulivo a diposizione degli atleti.

Interverrà poco prima della partenza della gara, alle ore 9,30, Don Bruno parroco della Parrocchia S. Maria delle Grazie di Agropoli, per effettuare la benedizione. La premiazione è prevista alle ore 12,00 in via Risorgimento. Il Villaggio Maratona sarà allestito in Piazza Vittorio Veneto dalle ore 11,00 alle ore 21,00 di sabato 24 marzo.



L’Agropoli Half Marathon è una gara podistica di 21 km (mezza maratona) che si svolge tra Agropoli e Capaccio Paestum. E’ senza dubbio una delle gare podistiche più suggestive d’Italia proprio per via del percorso che attraversa i comuni di Capaccio Paestum e Agropoli, con arrivo previsto proprio nella cittadina che dà il nome alla manifestazione. Dal paesaggio marittimo di Agropoli agli antichi templi di Paestum, ogni tratto di strada ha le sue incantevoli peculiarità.

«Siamo contenti di ospitare anche quest’anno – afferma il Sindaco Adamo Coppola – l’Agropoli Half Marathon, evento divenuto ormai tradizione nella nostra, che è sempre più Città dello Sport. Ogni anno migliaia di atleti, grazie allo sport, hanno occasione di visitare la nostra Città e apprezzarne le sue bellezze».

«Ringraziamo – dichiara l’organizzatore Roberto Funicello – il Comune di Agropoli che da 11 anni sponsorizza la manifestazione che venne ideata dall’amico Pietro Mennea, che è stato testimonial fino alla sua prematura morte, avvenuta nel 2013. Quest’anno avremo anche ospiti provenienti dall’estero: una buona opportunità in chiave turistica».

Condividi con:

Castellabate, non solo calcio

Belvedere dei Trezeni e spiaggia Lago di Castellabate
Condividi con:
Belvedere dei Trezeni
Golfo di Castellabate

Il 2014 sarà per Castellabate un anno all’insegna dello sport. Per quanto riguarda il calcio si aspetta a giorni l’inaugurazione del campo sportivo Carrano, il quale si presenterà con una nuova veste in erbetta sintetica.
Al comune di Castellabate, in piazza Lucia, il 7 aprile 2014 alle ore 10:30, viene presentato il programma di una serie di eventi sportivi che si terranno a settembre: la finale della Coppa Len 2014 di nuoto di fondo, la “Corsa del Mare”, i “Giochi della Contea” e il torneo internazionale di pallanuoto in mare “Cilento Costa Blu”.
Non è finita qui. Nel Castello dell’abate, il 26 aprile 2014 alle ore 18, viene presentato il programma di “Cilento di Corsa”, una serie di gare podistiche che hanno l’obiettivo di promuovere il territorio del parco nazionale del Cilento, Vallo di Diano e Alburni.

Le undici tappe di “Cilento di Corsa”

Data Tappa Luogo
10 maggio Corsa della Sirena Leucosya Castellabate
18 maggio Corsa del Mito Camerota-Palinuro
24 maggio Corsalonga Sangiovannese San Giovanni a Piro
31 maggio CorriVillammare Vibonati
15 giugno Maratonina del Lago Castellabate
28 giugno Perdifumo in Corsa Perdifumo
12 luglio CorriRoccadaspide Roccadaspide
26 luglio Vallo in Corsa Vallo della Lucania
9 agosto Marcialonga di Castellabate Castellabate
19 agosto Prima tappa TransMarathon Castellabate-Agropoli
7 settembre Camerota Live Camerota
Condividi con: