Ruote nella Storia: il 9 giugno raduno nazionale di auto storiche a Castellabate

Condividi con:

Castellabate, in provincia di Salerno, noto alle cronache anche per l’ambientazione del film “Benvenuti al Sud”, dove si mostrano le incredibili bellezze paesaggistiche della zona, è il luogo del nuovo appuntamento di Ruote nella Storia, la manifestazione che porta l’eredità culturale dell’automobilismo d’epoca negli scenari più incantevoli d’Italia.

L’iniziativa nasce dalla collaborazione di ACI Storico con l’associazione i Borghi più belli d’Italia e vede questa volta coinvolto nell’organizzazione l’Automobile Club di Salerno.

L’appuntamento è domenica 9 giugno a piazza Mazzini (Salerno) alle ore 8.00. Qui i partecipanti saranno accolti da un caffè di benvenuto offerto da Sara Assicurazioni di Salerno, potranno accreditarsi e riceveranno i documenti necessari e alcuni gadget dell’evento.

Dalle ore 9.30 partirà la manifestazione vera e propria, con la rievocazione del Circuito Storico di Salerno, il circuito cittadino che, tra il cuore della città e il lungomare, ospitò negli anni ’50 e ’60 alcune edizioni del Gran Premio Città di Salerno, prima che le gare cittadine venissero definitivamente bandite in virtù di un’accresciuta attenzione verso la sicurezza.

Il convoglio di auto storiche partirà poi alla volta di Castellabate, il comune costiero affacciato sul golfo che racchiude in sé la magia del Cilento. Il borgo fa parte dei territori del parco nazionale del Cilento, Vallo di Diano e Alburni, riconosciuto patrimonio dell’umanità dall’Unesco dal 1998.



Durante il percorso è previsto un check point con controllo a timbro nell’area di Paestum, si proseguirà poi nell’itinerario sino a raggiungere la meta. Una volta giunti a Castellabate avrà luogo una mostra statica delle vetture, che potranno essere ammirate da appassionati e curiosi. È prevista quindi una visita guidata del borgo e del Castello da cui prende il nome.

Alle ore 14.00 i partecipanti potranno pranzare gustando alcuni piatti del territorio presso l’Hotel Hermitage, in località San Marco di Castellabate. La struttura, immersa nel verde e realizzata in un romantico casale del secolo scorso finemente ristrutturato, ospiterà anche le cerimonie di riconoscimento e consegna dei premi. Il pranzo sarà offerto gratuitamente ai soci ACI ed ACI Storico.

Il commiato, con i saluti finali, è previsto per le ore 17.

Le iscrizioni rimarranno aperte sino al 4 giugno 2019.
Comunicato stampa

Condividi con:

Salerno, incontro “Servizio civile, opportunità e prospettive”: presenti i volontari di Agropoli

Condividi con:

I volontari del Servizio civile di Agropoli hanno partecipato ieri mattina ad un incontro che si è tenuto presso il Teatro Augusteo di Piazza Giovanni Amendola, a Salerno sul tema: “Servizio civile – opportunità e prospettive”.

Sono intervenuti il presidente della Regione Campania Vincenzo De Luca, l’assessore regionale alle politiche sociali Lucia Fortini, i rappresentanti della Consulta nazionale del Servizio civile.

Presenti anche i volontari, impegnati in progetti di Servizio civile, organizzati dal Comune di Agropoli, i quali hanno fornito la testimonianza della loro esperienza. A tal proposito sono intervenuti: Domenico Di Gaeta, il progetto “Tra storia e mare”; Annalisa Siano per “Un mondo a colori”; Gerardina Coppola per “Mai più soli”. E’ stata anche mostrata alla platea una presentazione video dei diversi momenti vissuti durante l’espletamento del servizio volontario, a supporto del loro intervento.



Uno dei progetti ha avuto termine lo scorso gennaio (Un mondo a colori); gli altri due termineranno il 12 marzo. Il giorno successivo, il 13 marzo, prenderanno subito il via altri tre progetti, che impegneranno 50 volontari, così suddivisi: “Agropoli da scoprire” (18 volontari); “Agropoli mano per mano” (20 volontari); “Agropoli raccontami di te” (12 volontari). Si tratta di progetti dedicati, rispettivamente, al turismo, ai minori e agli anziani.

Comunicato stampa

Condividi con:

Corso gratuito a Salerno: Coldwell Banker svela i segreti del perfetto agente immobiliare

Condividi con:

Giovedì 15 febbraio a partire dalle ore 9,30 si terrà a Salerno una vera e propria full immersion nel settore della compravendita immobiliare grazie ad un corso di formazione, che attraverso spunti interessanti e la descrizione di modelli da poter mettere subito in pratica in agenzia, si propone di guidare i presenti nel mondo dell’affermato gruppo leader del settore Coldwell Banker.

Il corso si propone, attraverso un approccio divertente ed interattivo, di spiegare tutti i passaggi che un agente immobiliare deve seguire per saper vendere case e servizi. Numerosi i punti che verranno toccati dai formatori specializzati: le tecniche collaudate e diffuse da Valter Ribichesu e da Luca Gramaccioni, che terranno la lezione, tratteranno tutti gli argomenti più sensibili per la vendita, come l’intervista al cliente, la gestione dello stress, la descrizione dell’immobile, la chiusura dell’affare.

Per carpire i segreti dei “Campioni dell’immobiliare” e cioè di coloro che ottengono i migliori risultati sul campo, tutti gli agenti immobiliari ma anche tutti coloro che vogliono approfondire questo interessante settore non possono perdere quest’opportunità.



Presenti all’evento e attivi nell’organizzazione del seminario anche il team della nuova agenzia recentemente affiliata al marchio Coldwell Banker, e guidata – insieme a Pierluca Cillo – dal socio Costabile Mondelli, che commenta così la sua scelta: “Ho aderito convintamente a questo progetto perché lo ritengo molto utile in un settore, come quello immobiliare, che spesso risente di alcune lacune, inoltre è il primo evento in cui siamo attivi come partner Coldwell Banker, una realtà forte che ho deciso di portare sul territorio per la sua immagine prestigiosa e che ben rappresenta il mio operato a coronamento dei miei vent’anni di carriera”.

L’appuntamento è sul lungomare Tafuri di Salerno, presso il Grand Hotel dalle ore 9:30 alle ore 17. Per partecipare è necessario iscriversi collegandosi al sito www.eventbrite.it cliccando su “I SEGRETI DEI CAMPIONI dell’immobiliare” e compilando l’apposito modulo.
Comunicato stampa

Condividi con: