Castellabate: siglato il patto d’amicizia con la comunità di Torricella

Chiesa San Marco Evangelista, San Marco di Castellabate
Condividi con:

Accoglienza a Castellabate della delegazione pugliese e sottoscrizione del patto d’amicizia tra Castellabate e Torricella, comunità unite dalla devozione per il Santo Evangelista Marco.

Oltre che con Torricella (TA), Castellabate sottoscriverà successivamente il patto d’amicizia anche con i Comuni di Cellino San Marco (BR), San Marco Argentano (CS) e San Marco Evangelista (CE).

Chiesa San Marco Evangelista, San Marco di Castellabate
Chiesa San Marco Evangelista

23 aprile 2019 – Chiesa di San Marco Evangelista, San Marco di Castellabate.

Interviste al Sindaco di Castellabate Costabile Spinelli, al Sindaco di Torricella Michele Schifone e al Consigliere comunale di Castellabate Assunta Niglio.

Guarda il video di Comune di Castellabate – Servizio di Germana Derì

 

Condividi con:

Castellabate, III° Palio Vivi San Marco: i componenti delle squadre

Condividi con:

Sono sei le frazioni (San Marco, Santa Maria, Castellabate, Ogliastro & Licosa, Lago, Alano) che si sfideranno domenica 28 aprile 2019 al porto di San Marco di Castellabate, sui classici giochi della tradizione popolare per aggiudicarsi la terza edizione del “Palio Vivi San Marco. La regola principale è sempre la stessa: “DIVERTIRSI”.

Di seguito le liste delle squadre assemblate dai rispettivi capitani, con i nomi di tutti i componenti, che, in caso di assenza, potranno ancora essere sostituiti con altri altri al di fuori della lista fino al giorno 27 Aprile.



Squadra San Marco

1) Rossella Giaimo (Capitano)
2) Milena Durazzo
3) Giovina Ferri
4) Flaviana Pascale
5) Ornella Trama
6) Pamela Allocca
7) Elda Rossi
8 Christian Chiariello
9) Marco Giaimo
10) Marco Meola
11) Andrea Aiuto
12) Giampaolo Di Luccia
13) Valerio De Luca
14) Massimiliano Meola
15) Carmine Giaimo

Squadra Santa Maria

1) Clemente Migliorino (Capitano)
2) Mario Aversano
3) Francesco Federico
4) Michele Vitale
5) Lorenzo Conte
6) Gianni Migliorino
7) Gianluca Di Luccia
8 MariaRosaria Guariglia
9) Maria Comunale
10) Catina Tortora
11) Elena Vitale
12) Chiara Ianni
13) Rossella Desiderio
14) Marco Amato
15) Alfonso Palmieri

Squadra Castellabate

1) Antonio Cardone (Capitano)
2) Sergio Sessa
3) Clara Rodio
4) Orazio Di Luccia
5) Sonia Carpinelli
6) Bruno Romano
7) Vincenzo Rodio
8 Imma Durazzo
9) Giovanna Ferri
10) Michela Curcione
11) Costabile Spinelli
12) Nicola Malzone
13) Mario De Marco
14) Marina Lancuba
15) Natasha Concas

Squadra Ogliastro & Licosa

1) Benedetta Verrone (Capitano)
2) Nino Maglio
3) Giuseppe Pascale
4) Pippo Pascale
5) Antonio Russo
6) Antonio Montone
7) Christian Lembo
8 Angelo Marino
9) Mariano Meola
10) Enza Giaimo
11) Gabriella Pascale
12) Stefania Marya
13) Giusy Parrillo
14) Francesca Russo
15) Sara Gorga

Squadra Lago

1) Cristina Pascale (Capitano)
2) Assunta Niglio
3) Antonella Galardo
4) Concettina Federico
5) Yulia Rogozina
6) Antonella Pascale
7) Annalisa Spinelli
8 Giovanni Pisciottano
9) Luigi Nese
10) Matteo Kucia Maciej
11) Giuseppe Pisciottano
12) Giuseppe Villani
13) Bruno Paduano
14) Stefano Russo
15) Rosario Baldi

Squadra Alano

1) Mariassunta Mazzeo (Capitano)
2) Mariagrazia Della Torre
3) Francesco Della Torre
4) Gerardo Iaconetti
5) Marco Pascale
6) Biagio Pascale
7) Angela Coppola
8 Paolo Pecora
9) Vincenzo Conte
10) Gino Maglio
11) Vincenzo Maglio
12) Stefania Chieti
13) Sabrina Famà
14) Donatella Avella
15) Silveria Pascale

Condividi con:

Castellabate-Torricella, patto d’amicizia nel nome di San Marco Evangelista: il programma della cerimonia

Condividi con:

Nell’ambito dei consueti festeggiamenti per il Santo Evangelista nella frazione San Marco di Castellabate il prossimo 25 aprile, il Comune si appresta ad accogliere la comunità di Torricella, provincia di Taranto, per la sottoscrizione del Patto d’Amicizia tra comuni devoti al Santo.

La cerimonia si terrà martedì 23 aprile con un ricco programma istituzionale e religioso. Alle ore 18 in Piazza Comunale, ci sarà l’accoglienza ufficiale della delegazione pugliese e alle ore 19 la Santa Messa presso la Chiesa di San Marco Evangelista, celebrata dal Rev. Arciprete di Torricella, Don Antonio Quaranta, e dal Parroco di San Marco di Castellabate, Don Pasquale Gargione, con la partecipazione del coro interparrocchiale San Costabile. Seguirà, alle ore 20, la firma dei Sindaci, Costabile Spinelli e Michele Schifone, per suggellare l’amicizia tra le due comunità.

Il 25 aprile una delegazione di Castellabate, composta dal consigliere comunale Assunta Niglio e dal Responsabile dell’ufficio di promozione turistica e culturale Enrico Nicoletta, raggiungerà Torricella per sottoscrivere il primo dei legami culturali, turistici ed economici tra le comunità “marciane”.

Oltre che con Torricella (TA), Castellabate sottoscriverà, infatti, il patto d’amicizia anche con i Comuni di Cellino San Marco (BR), San Marco Argentano (CS) e San Marco Evangelista (CE). Intanto la frazione di San Marco di Castellabate si sta animando per gli attesi festeggiamenti con una serie di iniziative, che culmineranno il 25 aprile con la tradizionale e suggestiva processione via terra e via mare sui pescherecci.



Il Sindaco Costabile Spinelli in merito alla sottoscrizione del gemellaggio: «Intorno alla figura di San Marco abbiamo inteso creare una sinergia oltre confine tra le comunità devote all’Evangelista, un patto d’amicizia che intende soprattutto creare attività comuni e scambi culturali e religiosi tra fedeli».
Comunicato stampa

Condividi con:

Castellabate, III° Palio Vivi San Marco: tornano i giochi con le frazioni del comune

Condividi con:

Dopo il grande successo dello scorso anno che ha visto trionfare la Contrada di Castellabate Capoluogo, ritorna il Palio Vivi San Marco giunto alla terza edizione.

L’evento, organizzato dall’Associazione Vivi San Marco, in collaborazione con le Comunità Parrocchiali di Castellabate, con l’Associazione Marina Piccola e con il patrocinio del Comune di Castellabate quest’anno chiuderà il programma dei festeggiamenti in onore di San Marco Evangelista.

Il programma del Palio, che si terrà domenica 28 aprile, è molto articolato: si parte alle ore 14:00 con il raduno delle sei squadre in zona Torretta, a seguire, al suon di trombe e tamburi, la sfilata degli Sbandieratori dei Feudi del Cilento.

Durante la sosta in Piazza Comunale le Squadre partecipanti al Palio vengono benedette dal Parroco Don Pasquale Gargione, e con l’arrivo del festoso corteo alle gradinate del Porto si darà il via ufficiale ai giochi, a partire dalle ore 15:00.

Le squadre, in rappresentanza di tutte le Contrade del comune, sono composte da una quindicina di partecipanti ciascuna che si sfidano in varie specialità come il tiro alla fune, la corsa coi sacchi e altri giochi della tradizione popolare, spronati dalla voce del presentatore, Enrico Nicoletta.

A contendersi l’ambito Palio le contrade di San Marco, Santa Maria, Castellabate, Ogliastro & Licosa, Lago e Alano.



Al termine della manifestazione sono previste due premiazioni :

– La prima, di carattere sportiva, con la consegna della coppa e i vari premi alle squadre partecipanti al termine dei giochi.

– La seconda, di carattere religioso, in Piazza Comunale alle ore 20:30 con la consegna alla squadra vincitrice da parte del Parroco, Don Pasquale Gargione, dello Stendardo in onore di San Marco Evangelista che rappresenta l’Albo d’oro dei vincitori del Palio. Quest’ultimo risiederà di anno in anno nella contrada vincitrice.

L’evento sarà trasmesso in diretta radiofonica da Radio Castelluccio in FM 92.800 Salerno città e FM 103.200 dalla Costiera Cilentana alla Costiera Amalfitana. Dirette Facebook dell’evento sulla pagina ufficiale della Radio con interviste e interventi durante la manifestazione.

«Come lo scorso anno ricordiamo a tutti i partecipanti che la prima regola è DIVERTIRSI», dichiara il Presidente di Vivi San Marco Antonino Spinelli: «C’è grande attesa e voglia di far bene per una manifestazione come questa, che unisce per una giornata tutte le contrade del nostro comune.» e aggiunge: «Ci teniamo a ringraziare gli sponsor, le partnership che contraddistinguono questa terza edizione e tutti coloro che si stanno impegnando per la buona riuscita dell’evento”.
Comunicato stampa

Condividi con:

Castellabate: patto d’amicizia tra comuni nel nome di San Marco

Condividi con:

Un Santo per cinque comunità: un gemellaggio nel nome di San Marco Evangelista.

È questo l’obiettivo del patto d’amicizia, che verrà ufficializzato il prossimo 25 aprile durante la festa in onore di San Marco Evangelista, tra Castellabate (SA) e i Comuni di Torricella (TA), Cellino San Marco (BR), San Marco Argentano (CS) e San Marco Evangelista (CE).

L’iniziativa, partita dall’idea del Sindaco di Torricella, Michele Schifone, è quella di stringere un rapporto di scambio e di intesa, realizzando in sinergia percorsi di devozione e di promozione dei territori coinvolti. Castellabate non poteva mancare all’appello, essendo uno dei borghi più belli d’Italia dov’è radicato il forte legame della comunità con il Santo, suggellato dalla presenza della frazione San Marco di Castellabate, della Chiesa intitolata all’Evangelista e dell’organizzazione della sentita festa devozionale e della suggestiva processione in mare con i pescherecci.



Il Sindaco, Costabile Spinelli, commenta così la sottoscrizione del patto d’amicizia: «A Castellabate la devozione per l’Evangelista è molto antica, infatti un luogo di culto dedicato a San Marco edificato a pochi metri dal porto risulta già esistente nel XVI secolo. Quest’anno nel corso dei festeggiamenti del 25 aprile, le amministrazioni ufficializzeranno l’intesa tra il nostro Comune e le altre quattro località. Si tratta del primo passo per creare una rete di collaborazione e per incentivare uno scambio religioso, culturale e turistico tra i cittadini delle rispettive comunità».

Comunicato stampa

Condividi con:

Castellabate, II° Palio Vivi San Marco: trionfa la contrada di Castellabate

Condividi con:

Si è conclusa, con grande partecipazione e divertimento, la seconda edizione dei giochi tradizionali dedicati a San Marco evangelista, patrono della frazione di San Marco di Castellabate.

Il Palio anticipa il consueto apputamento con i festeggiamenti solenni del 25 aprile prossimo. Ad occuparsi dell’organizzazione l‘associazione Vivi San Marco che trascina, con i suoi appassionanti giochi, pubblico e partecipanti nel magico scenario del Porto greco-romano di San Marco, imponendo una sola regola: divertirsi.

Quello di quest’anno è stato un palio dalla classifica molto equilibrata: vince la squdra di Castellabate con 58 punti, seguono con un solo punto di differenza quelle di San Marco e di Ogliastro/Licosa, quarta con 51 punti Santa Maria, quindi Alano con 44 punti e infine con 32 punti la squadra di Lago.



I ragazzi dell’associazione Vivi San Marco commentano così la riuscita dell’evento: “Ci teniamo a ringraziare tutti coloro che hanno contribuito, a vario titolo, all’organizzazione e tutti i partecipanti delle sei squadre in gara, che si sono messi in gioco con rinnovato entusiasmo”, e concludono con un forte messaggio per la comunità: “Dedichiamo questa giornata di divertimento ad Angela Margiotta, Annarita Cuozzo e Gennaro Cardone che ci hanno prematuramente lasciati.”
Comunicato stampa

Condividi con:

Castellabate, II° Palio Vivi San Marco: i componenti delle sei squadre

Condividi con:

Sono sei le frazioni (San Marco, Santa Maria, Castellabate, Ogliastro & Licosa, Lago, Alano) che si sfideranno domenica 15 aprile 2018 al porto di San Marco di Castellabate, sui classici giochi della tradizione popolare per aggiudicarsi la seconda edizione del “Palio Vivi San Marco. La regola da rispettare è una sola: “DIVERTIRSI”.

Di seguito le liste delle squadre assemblate dai rispettivi capitani, con i nomi di tutti i componenti, che, in caso di assenza, potranno ancora essere sostituiti con altri altri al di fuori della lista.



Squadra San Marco

1) Martina Cunto (Capitano)
2) Domenico Acquaviva
3) Valerio De Luca
4) Gianpaolo Di Luccia
5) Laura Di Luccia
6) Francesco Durazzo
7) Giovina Ferri
8 Carmine Giaimo
9) Rossella Giaimo
10) Roberta Giannella
11) Angelo Marino
12) Marco Meola
13) Flaviana Pascale
14) Paolo Squillaro
15) Maria Squillaro

Squadra Santa Maria

1) Chiara Ianni (Capitano)
2) MariaRosaria Guariglia
3) Maria Comunale
4) Elena Vitale
5) Carmen Sansevieri
6) Catina Tortora
7) Mario Aversano
8 Angelo Russo
9) Vincenzo Mazzeo
10) Luigi Infante
11) Lorenzo Conte
12) Giuseppe Martuscelli
13) Gianni Migliorino
14) Antonio Russo
15) Gianluca Magno

Squadra Castellabate

1) Clara Rodio (Capitano)
2) Antonietta Guida
3) Doriana Chirico
4) Nadia Pisciottano
5) Francesca Formicola
6) Immacolata Durazzo
7) Valeria Di Biasi
8 Luca Messano
9) Pasquale De Marco
10) Gerardo Gatto
11) Vincenzo Rodio
12) Antonio Cardone
13) Mario Messano
14) Nicola Malzone
15) Sergio Sessa

Squadra Ogliastro & Licosa

1) Elisa Gallo (Capitano)
2) Vincenza Giaimo
3) Benedetta Verrone
4) Teresa Guercio
5) Rosa Crisanti
6) Sara Gorga
7) Pietro Giaimo
8 Mattia Giaimo
9) Antonio Montone
10) Pippo Pascale
11) Giuseppe Pascale
12) Mariano Meola
13) Francesco La Pastina
14) Nino Maglio
15) Gennaro La Pastina

Squadra Lago

1) Amalia Pascale (Capitano)
2) Assunta Niglio
3) Antonella Galardo
4) Cristina Pascale
5) Oresta Amatruda
6) Asia Baldi
7) Franco Niglio
8)Giorgio Tarallo
9) Francesco Guariglia
10) Giovanni Pisciottano
11) Massimo Pascale
12) Walter Pascale
13) Angelo Esposito
14) Luigi Nese
15) Amalia Pascale

Squadra Alano

1) MariaCarmela Guariglia (Capitano)
2) Donatella Avella
3) Vincenzo Conte
4) Angela Coppola
5) Marco Federico
6) Alberto Guariglia
7) Cinzia Guariglia
8 Maria Pia Guariglia
9) Riccardo Guariglia
10) Gerardo Iaconetti
11) Mariassunta Mazzeo
12) Biagio Pascale
13) Paolo Pecora
14) Jessica Verrone
15) Gennaro Vitale

Condividi con:

Castellabate, II Palio Vivi San Marco: le frazioni si sfidano all’insegna del divertimento

Condividi con:

Dopo il grande successo dello scorso anno che ha visto trionfare la frazione di San Marco, ritorna il Palio Vivi San Marco giunto alla seconda edizione. L’evento, organizzato dall’Associazione Vivi San Marco, in collaborazione con le Comunità Parrocchiali di Castellabate, con l’Associazione Marina Piccola e con il patrocinio del Comune di Castellabate dà il via ai festeggiamenti in onore di San Marco Evangelista.

Il programma del Palio, che si terrà domenica 15 aprile, è molto articolato: si parte alle ore 14 con il raduno delle sei squadre in zona Torretta, a seguire, al suon di trombe e tamburi, la sfilata degli Sbandieratori dei Feudi del Cilento. Durante la sosta in Piazza Comunale le Squadre partecipanti al Palio vengono benedette dal Parroco don Pasquale Gargione, e con l’arrivo del festoso corteo alle gradinate del Porto si darà il via ufficiale ai giochi, a partire dalle ore 15.

Le squadre, in rappresentanza di tutte le frazioni del comune, sono composte da una quindicina di partecipanti ciascuna che si sfidano in varie specialità come il tiro alla fune, la corsa coi sacchi e altri giochi della tradizione popolare, spronati dalla voce del presentatore, Enrico Nicoletta. A contendersi l’ambito Palio le contrade di San Marco, Santa Maria, Castellabate, Ogliastro e Licosa, Lago, Alano.



«Come lo scorso anno ricordiamo a tutti che la prima regola è DIVERTIRSI», dichiara il Presidente di Vivi San Marco Caterina Acquaviva: «C’è grande attesa e voglia di riscatto da parte delle squadre che quest’anno saranno capitanate da donne» e aggiunge: «Ci teniamo a ringraziare gli sponsor e tutti coloro che si stanno impegnando per la buona riuscita dell’evento».

Comunicato stampa

Condividi con: